Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

sabato 14 settembre 2013

Il presidente Napolitano: per quanto mi riguarda, lo considero il peggior presidente di sempre. E leggendo i commenti sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/pages/Giorgio-Napolitano/51720806778?fref=ts) sembra proprio che siano in tanti a non nutrire "molta stima" nei suoi confronti. Date un'occhiata ai commenti sulla pagina, che versa in stato di abbandono dal discorso di fine anno 2010: sia quelli rilasciati sulla bacheca che come commento ai post...

Se denunciando alcuni cittadini per 'vilipendio', alcuni mesi fa, intendevano spaventare la gente, non sembra proprio che siano riusciti nel loro intento... è impressionante la mole di insulti che gli sono stati dedicati!

La cosa assurda, è che buona parte di quei commentatori, probabilmente, hanno votato uno dei partiti che ne ha sostenuto la rielezione: PD, PDL e centro montiano. Molti se la prendono con Napolitano e poi sostengono il PDL, oppure il PD: una vera e propria assurdità. Sono quasi "migliori" coloro che votano quei partiti e stimano il presidente: vivono nell'ovatta, nella realtà artificiale costruita dai mass media, credono che queste persone siano lì per fare gli interessi del paese... quasi quasi li invidio:

Da un certo punto di vista mi mancano quei tempi, quando ipnotizzato da televisioni e giornali, ancora credevo nella politica, mi illudevo che quei signori avessero a cuore il bene del paese, pensavo che le cose sarebbero migliorate di anno in anno...

Un presidente per il quale nutrivo simpatia, è Carlo Azeglio Ciampi: faccia da nonnino buono come una pasta, solo pochi anni fa ho scoperto che è uno dei principali artefici della svendita della nostra sovranità alle banche, a favorire le quali, ha dedicato la sua intera carriera, fino a diventare Governatore della Banca d'Italia.

(Circa "L'inizio della fine" dell'Italia: http://www.nocensura.com/2012/08/tutti-i-traditori-della-costituzione-da.html  -  http://www.nocensura.com/2012/02/dossier-ecco-quando-e-iniziata-la-crisi.html - La scheda su Wikipedia di Ciampi: http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Azeglio_Ciampi)

credevo che le lobby farmaceutiche avessero a cuore la nostra salute, che fosse giusto dichiarare guerra a un "dittatore sanguinario" come Saddam Hussein, che invase il Kuwait, ero persino favorevole all'introduzione dell'euro... insomma, un perfetto cittadino manipolato...

purtroppo persone così, ce ne sono ancora molte, troppe oggi. Ma se fino a qualche anno fa era 'ammissibile', poiché informarsi sul web era più difficile, c'erano meno siti web, blog di contro-informazione, e la situazione di benessere - bene o male si lavorava tutti - ci consentiva di adagiarci sugli allori, oggi non è più così: ci stanno mangiando vivi, ma sopratutto, il fatto che il sistema sia una immensa truffa, una sorta di Truman show, è sempre più evidente... cos'altro deve succedere affinché la gente si svegli?!?

Chi ha aperto gli occhi ha il dovere di cercare di farli aprire anche agli altri... ognuno faccia la propria parte!


Alessandro

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi