A distanza di pochi giorni scarcerati due feroci camorristi a causa della giustizia lumaca.


Due scandalose scarcerazioni in due giorni: Lunedi è uscito dal carcere per scadenza dei termini di fase Luigi Ferrara, killer ergastolano di Napoli, e il giorno successivo, martedì, sempre a Napoli, un elemento di spicco della criminalità organizzata campana (S. Maggio del clan Mazzarella) è stato liberato per inosservanza dei parametri fissati dalla legge nella tempistica della custodia cautelare.

Staff nocensura.com

Commenti

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Le proprietà poco conosciute dell'acqua ossigenata

Non si può pensare ai migranti come ad un problema di "degrado" o di spesa!