Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

mercoledì 8 maggio 2013
Algirdas SemetaSe Algirdas Semeta è ancora vivo significa che il mondo è esploso. Lui è il Commissario alla Tassazione della Commissione Europea. Lui è l’uomo che sta resuscitando una proposta di aggressione ai Poteri finanziari che non ha precedenti nella storia degli ultimi 1200 anni. E lui è vivo e vegeto. Non c’è stata una riunione di 5 uomini con sigari da 1500 dollari a pezzo in un hotel di Vienna dove Goldfinger ha deciso che Semeta avrebbe proseguito i suoi lavori in un silos di cemento in Albania (dentro al silos, tutto intero). No. Non c’è stata. O se c’è stata non è contata un becco di un accidente. Seriamente, che cosa sta succedendo al mondo? Ma che cazzo succede?
Ora, la Commissione Europea – cioè quell’organo supremo e di fatto governo di tutta l’Europa che notoriamente ha sempre risposto alle lobby di banche e industria (Business Europe, Ert, Lotis, European Banking Federation, G30) – ha rianimato una proposta di soppressione del segreto bancario che forse solo Harry Potter poteva sognare. Le banche più potenti del mondo dovranno aprire i files segreti e spiattellare alle autorità i dettagli dei capital gains, dei profitti e delle royalties dei loro clienti più ricchi, fra cui compaiono i feroci Hedge Funds e i Private Equity Partners. Cioè i Re del mondo, o perlomeno gli ex Re del mondo. Ma che succede?

Paolo Barnard Fermi: già le grandi banche e i grandi investitori si erano presi due sberle epocali come le perdite impostegli dalle ristrutturazioni del debito Greco e dai prelievi forzosi sui c/c delle banche di Cipro, sempre decisi dalla politica Ue!! Poi era arrivata la bomba della regolamentazione dei fondi monetari Nav con le conseguenze demolitrici su tutte le banche commerciali. Ora le banche vengono costrette a diventare delle gonne di seta finissima che calzano una donna che se ne sta senza slip in controluce. Cioè a spiattellare tutti i loro maggiori segreti. Ma che succede?
Questa svolta è oltre l’epocale. Qui sta succedendo qualcosa di tremendo, di agghiacciante, e credo abbia a che fare con la vittoria finale delle famiglie Neofeudali europee ed americane. Una storia che solo il professor Alain Parguez potrebbe dipanare. Non sto parlado di stupidaggini emozionali. Ma di qualcosa che sta accadendo dalla creazione del nazismo esoterico a oggi. Mi fermo qui, perché io so che se continuo perdereste la fede nel mio giornalismo.


(Paolo Barnard, “Il mondo è esploso – mi terrorizza III”, dal blog di Barnard del 6 maggio 2013).


Fonte: http://www.libreidee.org/2013/05/spogliare-le-banche-sta-arrivando-qualcosa-di-mostruoso/

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi