sabato 11 maggio 2013

La finta epidemia di morbillo in Gran Bretanga e il ritiro dei vaccini regalati ai Vietnamiti dalla GAVI di Gates

In questi giorni stanno cercando di rilanciare una vaccinazione molto discussa, quella contro il Morbillo, la Parotite e la Rosolia (MMR) e si sente parlare con toni apocalittici di questa nuovo epidemia di morbillo. Ma c’è davvero questa epidemia?
Ebbene leggetevi l’articolo http://autismovaccini.com/2013/05/04/epidemia-morbillo-in-galles-un-falso-clamoroso-supportato-dalla-disinformazione-italica/ e soprattutto l’articolo del dottor Attilio Speciani(http://www.eurosalus.com/salute-ambiente/epidemia-di-morbillo-di-cui-oms-who-non-si-accorge) medico che lavora sia in Italia che in Gran Bretagna. In quest’ultimo articolodove trovate tutti i dati e tutte le fonti ufficiali che dimostrano come i casi di morbillo sono sostanzialmente quelli dell’anno scorso, ma evidentemente per riuscire a vaccinare tutta la popolazione occorre un bel po’ di spavento no?
Dal sito autismovaccini (http://autismovaccini.com/2013/05/08/quinvaxem-vaccino-ritirato-in-vietnam-per-decessi-e-numerose-reazioni-avverse/) traggo anche una importante informazione: un vaccino distribuito gratuitamente in Vietnam grazie ai fondi dell’associazione GAVI Alliance (fondata da Bill Gates e consorte), è stato ritirato a causa delle troppe reazioni avverse alcune delle quali mortali. Si tratta forse di uno dei “nuovi vaccini” con i quali Bill Gates intende fare “davvero un grande lavoro” per ridurre la popolazione mondialeVedi a conferma quanto scritto sul sito della GAVI:http://www.gavialliance.org/library/news/gavi-features/2012/dpr-korea-introduces-pentavalent-vaccine/  la Corea introduce il vaccino pentavalente e continuerà a copfinanziare i vaccini di GAVI http://www.gavialliance.org/support/nvs/pentavalent/ supporto al vaccino pentavalente http://www.gavialliance.org/library/news/roi/2011/pentavalent-vaccine-makes-a-difference-in-madagascar/ il vaccino pentavalente fa la differenza in Madagascar. Ulteriore conferma della sospensione della somministrazione del vaccino pentavalente incriminato la troviamo su un articolo in lingue inglese (http://health.india.com/news/pentavalent-quinvaxem-vaccine-vietnam-suspend-vaccine-after-children-deaths-should-india-follow-suit/) nel quale vengono riportate le segnalazioni di gravi effetti collaterali e di morti correlate al vaccino, nonché viene ricordato (in coda all’articolo) il ruolo della GAVI Alliance. Nell’articolohttp://www.examiner.com/article/gates-foundation-partner-forces-131-black-children-to-be-vaccinated-at-gunpoint viene ripresa una notizia diffusa da questo blog qualche tempo fa, ma adesso scomparsa dal sito del quotidiano del Malawi che l’aveva segnalata ai tempi, quella di 131 bambini vaccinati a forza nel Malawi (non sono scomparsi però le centinaia di articoli che segnalavano ques’orrore e che spesso ripredevano per intero l’articolo in questione per poi commentarlo).
L’articolo sul sito examiner.com afferma che a condurre queste vaccinazioni in maniera fin troppo simile ai rastrellamenti nazisti, sarebbero stati degli agenti che lavorano in tandem con la GAVI Alliance dei coniugi Gates; come prove l’articolo riporta degli estratti da alcune pagine web della fondazione stessa in cui la signora Melinda Gates si congratulava dell’efficienza con cui nel Malawi si portava avanti una vaccinazione a tappeto. Purtroppo non è possibile fare alcuna verifica dal momento che i link segnalati non contengono più le frasi incriminate. Da notare che anche un altro sito rilancia con diverse parole   Forse sono stati aggiornati  contemporaneamente alla rimozione dell’articolo sul Malawi voice? Da notare che anche il sito faceofmalawi.com riporta le stesse accuse a Bill Gates: http://www.faceofmalawi.com/2011/07/131-children-vaccinated-at-gunpoint-in-malawi/
Dopo quanto abbiamo sentito dire direttamente da Bill Gates e dopo quanto successo in Vietnam i sospetti sembrano più che fondati.
 
 
  
Fonte: scienzamarcia.blogspot.com
 

Nome

Email *

Messaggio *