lunedì 27 maggio 2013

Il governo turco inietta ai bambini curdi vaccini mortali

bambini curdiVaccini contro il morbillo che sono stati iniettati a bambini nelle province Kurde di Urfa,Diyarbakir e Batman durante l’amministrazione di Osman Durmuş,l’ex ministro della salute del Partito del Movimento Nazionale (MHP), hanno condotto migliaia di bambini alla morte e all’invalidita’.Lo ha riferito l’agenzia stampa DIHA(Dicle News Agency).
A Urfa,ci sono 500 bambini che soffrono di SSPE,una malattia causata dalmorbillo.Feyyat Kaya il capo dell’Associazione di Urfa per la Solidarietà con i pazienti di PESS ha dichiarato: “Essi vivono sui liquidi. Noi li nutriamo con alimenti liquidi come budino, banana, pesca e latte. Le famiglie i cui figli si stanno deteriorando sotto i loro occhi giorno dopo giorno, stanno reagendo alle autorità statali che rimangono indifferenti alla salute dei loro figli nonostante le molte promesse che hanno fatto. Le famiglie continuano a chiedere: Perché questa malattia e’ così comune solo in questa regione? Il governo non ha fatto nulla per aiutarci”.
Migliaia di bambini kurdi hanno contratto la SSPE(Subacute Sclerosing Panencephalit) a seguito di vaccini vecchi e non aggiornati iniettati a bambini dal precedente Ministero della Salute
condotto da Osman Durmuş del Partito del Movimento Nazionale(MHP).Molti bambini hanno perso la loro vita a causa della malattia.

Feyyat Kaya sostiene che i bambini hanno contratto la malattia a causa dei vaccini iniettati durante il Ministero di Dormus,tra il 1998 ed il 2001:”Perché questa malattia così diffusa nelle città del sud-est?”
L’informazione generale e’ che l’infezione si verifica nel cervello di un bambino su un milione dopo che ha contratto il morbillo in modo non corretto,spiega Kaya.
La maggior parte dei nostri pazienti non hanno contratto il morbillo.E questo numero è molto più alto di “uno su un milione”.Quando i medici non sanno cosa risponderci,danno la colpa a vaccini deteriorati. Alcune autorità governative ammettono l’uso di vaccini deteriorati, anche se non ufficialmente.


Fonte:  http://www.articolotre.com/2013/05/il-governo-turco-inietta-ai-bambini-curdi-vaccini-mortali/173441

Nome

Email *

Messaggio *