mercoledì 15 maggio 2013

Elezioni comunali Roma: la guerra delle affissioni abusive

 
Roma, Via Appia Nuova - A Roma le affissioni abusive dilagano, in particolare in questo periodo elettorale. Alcuni candidati sono davvero spudorati, uno in particolare ha tappezzato San Giovanni con i propri manifesti, e non manca chi copre quelli dei 'rivali' con i propri... e poi alcuni politici hanno persino la faccia tosta di parlare di "degrado" e lamentarsi delle affissioni abusive dei cittadini...

Se i candidati si comportano in questo modo, evidentemente gli conviene, in termini di voti. Chi attacca quintali di manifesti abusivamente e senza ritegno meriterebbe di essere "punito", con una bella multa ma sopratutto elettoralmente parlando.

Come può ispirare fiducia un politico che se ne infischia delle regole, e manca di rispetto alla città e ai cittadini contribuendo al degrado del proprio quartiere ?

Certo, se pensiamo alle "prodezze" di molti politici le affissioni abusive sono poca cosa, ma chi si propone di gestire "la cosa pubblica" dovrebbe dare l'esempio, in termini di civiltà e rispetto delle regole, anche nelle piccole cose...


AR
per nocensura.com

Nome

Email *

Messaggio *