giovedì 11 aprile 2013

Prodi fa jogging a Villa Borghese con l'auto di servizio che lo segue


Noncurante dei divieti l'auto di servizio di Prodi entra a Villa Borghese e segue l'ex premier che si allena con la scorta

Fare un po' di jogging fa bene. E farlo a Villa Borghese, diciamo la verità, non è niente male. 
Lo sa bene Romano Prodi che, trovandosi a Roma, è andato a fare un po' di esercizio al mattino presto. Come scrive ilTempo.it l'ex presidente del Consiglio ha raggiunto il parco con l'auto di servizio, che l'ha seguito sin dentro a Villa Borghese (cosa che, com'è noto, è vietata ai comuni mortali).
Prodi si è fatto mezzoretta di corsa, per tenersi in forma e, probabilmente, per scaricare la tensione accumulata in questi giorni decisamente "caldi" per la politica, che precedono l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica (lui sotto sotto ci spera). Prodi ha raggiunto poi la sua auto che lo ha riaccompagnato a casa. Ma questa sgambata a Villa Borghese, con tanto di auto di servizio al seguito, non poteva farla con maggiore accortezza? Perché se spera di mostrarsi come il garante dell'anticasta (e magari ottenere i voti dei grillini), difficilmente gli gioverà il fatto di essere stato "paparazzato" al parco, come un politico a cui tutto è permesso.




Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/cronache/prodi-fa-jogging-villa-borghese-lauto-servizio-che-segue-905487.html

Nome

Email *

Messaggio *