sabato 20 aprile 2013

Libro "Cronache da ultima pagina" (recensione)

Tredici racconti dove non si riesce a comprendere quale sia il confine tra realta' e fantasia. L'autore, nell'incipit, ci avverte che la verita' e' magna magister, ma questa verita' fa ridere e commuovere, oltre che arrabbiare. Protagonista del libro e' la Giustizia, quella vera, quella di chi la vive e la combatte ogni giorno dal suo interno. Giudici, avvocati, imputati, testimoni e parti offese. Una variopinta e variegata umanita' che combatte con una delle macchine piu' imperfette e difficili da gestire del nostro tempo. Vincitore del premio Ripdico, scrittori per la giustizia, il libro di Gianni Dell'Aiuto e' uno dpaccato della nostra societa'. Attuale nei contenuti ed in cui ognuno di noi puo' ritrovarsi.

La giustizia vera, quella di chi la vive e la conosce dall'interno. Storie che non vorremmo fossero vere, ma in ognuna ci troviamo qualcosa di noi.
Ma non demoralizziamoci. Le prime pagine ci aspettano, e sono pronte a raccogliere le nostre voci.


Maggiori info: Pagina FB Cronache da ultima pagina

Nome

Email *

Messaggio *