giovedì 11 aprile 2013

L'allarme della Bce, disoccupazione mai così alta e nel 2013 peggiorerà


Negli ultimi tre mesi del 2012 la disoccupazione nell'area euro ha raggiunto livelli senza precedenti e peggiorerà nel primo trimestre di quest'anno. È quanto si legge nel bollettino mensile della Bce. "La crisi economica e finanziaria - afferma l'Eurotower - continua a gravare sul mercato del lavoro nell'area dell'euro.

Nel quarto trimestre del 2012 l'occupazione è diminuita ancora, mentre il tasso di disoccupazione ha continuato a crescere, raggiungendo livelli senza precedenti. Secondo varie stime, sia il tasso di disoccupazione strutturale sia "l'unemployment gap" sono aumentati sensibilmente negli ultimi anni. I dati delle indagini segnalano un ulteriore calo dei posti di lavoro nel primo trimestre del 2013".


Fonte: huffingtonpost.it - tratto da nuovaresistenza.org

Nome

Email *

Messaggio *