India, continua l'ondata di violenza: bambina di 6 anni violentata e gettata in discarica

 NEW DELHI - Ancora un caso di violenza su una bambina in India.  Il cadavere di una bimba indiana di sei anni, che sarebbe stata violentata e poi strangolata, è stato recuperato oggi in una discarica di Aligarh, nello Stato di Uttar Pradesh, scatenando l'ira della popolazione locale che ha lanciato pietre contro la polizia e bloccato il traffico per ore. La scomparsa della bambina, riferisce l'emittente Ndtv, era stata denunciata dai genitori in mattinata, e ore dopo il suo corpo senza vita è stato rinvenuto fra i rifiuti.
 

Fonte: leggo.it

Commenti

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Le proprietà poco conosciute dell'acqua ossigenata

Non si può pensare ai migranti come ad un problema di "degrado" o di spesa!