*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 15 aprile 2013

Draghi a Cipro: “Piu’ rispetto per Banca Centrale”. Vietato indagare sui banchieri


Mario-Draghi
12 apr. – Il presidente della Bce, Mario Draghi, ha scritto al presidente di Cipro, Nicos Anastasiades chiedendogli di lasciar lavorare in pace il Governatore della banca centrale, Panicos Demetriades.

Lo rivelano fonti ben informate, mentre la Bce preferisce non commentare. “C’e’ una lettera – spiegano le fonti – che chiede meno pressioni e piu’ rispetto per l’indipendenza della banca centrale di Cipro”.

Demetriades e’ finito nel bel mezzo della tempesta dopo il collasso del sistema bancario cipriota e la richiesta di un salvataggio internazionale. Una commissione parlamentare a Cipro sta indagando sulle responsabilita’ della crisi finanziaria cipriota e l’azione di Demetriades e’ nel mirino degli inquirenti.

Anastasiades oggi ha detto che scrivera’ a Draghi per spiegargli che l’inchiesta non vuol dire che il governo stia cercando di silurare Demetriades. (AGI) .


Fonte: http://www.imolaoggi.it/?p=46904

Nome

Email *

Messaggio *