sabato 2 marzo 2013

La deriva deprimente di Fini: gli rimangono solo Bocchino e i Tulliani


fini
Dilapidare un patrimonio. In 2 anni. L’incredibile disfatta di Fini (0.5%) lo consegnerà alla storia come uno dei più fallimentari leader politici di tutti i tempi.
Si potrebbe quasi dire che la sua avventura futurista sia quasi geniale nel percorso che lo ha portato a tradire il centrodestra per abbracciare prima la sinistra e poi gli amici delle banche. Una strada che lo ha portato, in mezzo a mille scandali, a un terrificante risultato elettorale. Che lascia capire che l’uomo, prima che il politico, ormai da anni non ci sta più con la testa.
Cosa gli rimane? Il fido Bocchino fuori dal Parlamento come lui, pronto a riciclarsi in qualche modo e i Tulliani tristi per la fine delle vacche grasse. E quell’appartamento a Montecarlo, vero simbolo del declino di idee e valori di colui che poteva essere il leader del centrodestra


Fonte: http://www.ilfazioso.com/la-deriva-deprimente-di-fini-gli-rimangono-solo-bocchino-e-i-tulliani.html

Anonimo ha detto...

bhe in verità io su Fini ho un'altro pensiero, un uomo politico "papabile" alla Presidenza del Consiglio con Berlusconi sicuro Presidente della Repubblica, rompe tutto. Vi siete chiesti il motivo? Io credo che non ha sopportato il fatto che la lega facesse propri profitti a danno del sud e Berluconi facesse i propri interessi con il bene placido della lega.Meditate gente meditate... ah...dimenticavo... io ho votato movimento 5 stelle.

Anonimo ha detto...

Se il progetto ed eventuale riciclarsi in politica è andato ramengo,il futuro di Fini non è poi così triste,ha diritto a due pensioni una da giornalista del Secolo d'Italia e l'altra da ex parlamentare.Di Bocchino non so,però non credo che finirà per fare il senza tetto,in fondo sua mogli ha una casa di produzione per cinema e tv,credo,insomma il loro futuro è più roseo del mio che dopo 37 anni di servizio andrò in pensione con poco più di 1000 euro al mese.Senza contare che,Fini alla prima moglie l'ha intruppata in un centro medico convenzionato con l'asl con un fatturato lordo di almeno 2/3 milioni di euro l'anno,quindi anche i figli della prima moglie sono opportunatamente sistemati.CHE VUOI PIU' DALLA VITA UN LUCANOOOO!

Odisseo 123 ha detto...

Mai lavorato. Ma come insegnavano gli antichi oratori trova una nicchia dove c'è spazio e specializzati, qualche gonzo lo trovi sempre. Guarda Grillo e medita. L'arte oratoria non gli manca, in quanto a gonzi: abbondano ovunque. Una possibilità non manca mai.Guarda Monti, ogni volta che parla ti conferma che c'è spazio per tutti in Italia.Auguri!

Nome

Email *

Messaggio *