mercoledì 27 febbraio 2013

SPIRITO CRITICO & DIRITTO DI CRITICA...


SPIRITO CRITICO & DIRITTO DI CRITICA...

Di seguito pubblico la mia reply al commento di un utente al mio articolo "COSA ACCADRA'... COSA NON ACCADRA'... COSA DOVREBBE ACCADERE" sugli scenari che si verranno a creare: (QUESTO: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=4093524151551&set=a.1424779034591.50099.1686231604&type=1&relevant_count=1) Pubblicato anche sul blog QUI

Lo pubblico perché rispondendo a lui, ho risposto anche ai numerosi che hanno cliccato 'mi piace' al suo commento ed a molti altri che "criticano chi critica"... difendono il loro partito (in questo caso il 5 stelle) e vorrebbero, probabilmente, che stessimo tutti zitti e muti... tra l'altro, un conto è la "macchina del fango", ben altro conto sono le "critiche nel merito", come quelle che rivolgo abitualmente io e tutti gli altri collaboratori di Nocensura.com...

- - - - - -

ALBERTO: "Sapete solo criticare il M5s se dimezza i rimborsi nn va bene se li rfiuta nn va bene tanto se li accettava tutti a dire vedete si rimangia qllo che ha detto... sapete sl criticare invece di ammirare qsto movimento di giovani, state zitti fate più bella figura!"

MIA RISPOSTA: "Alberto a me sembra che hai capito BEN POCO di quanto scritto nell'articolo... te ed i numerosi che hanno cliccato "mi piace" al tuo commento. Queste sono VALUTAZIONI, OSSERVAZIONI: CRITICHE che possono essere giuste o sbagliate, ma non si tratta di 'fango'... ma cosa pretendete? Che tutti stiano zitti e muti...? E' reato persino 'pensare', dissentire? Sarà il tempo a dare certe risposte... e comunque ricordatevi che le CRITICHE, quando sono 'sane' (cioè non dettate dalla volontà di 'screditare', magari per favorire altri partiti o per interessi di altra natura) fanno BENE... i movimenti che vogliono governare, gestire la 'cosa pubblica', è bene che siano 'sotto pressione'... e sarebbe utile anche un pizzico di 'critica interna', un po' di spirito critico... che consentirebbe al movimento - a tutti i movimenti - di migliorarsi. Un luogo dove non si può esprimere critica alcuna è una 'caserma', non un movimento..."

PS: mi sono dimenticato di aggiungere alla risposta questa ulteriore valutazione:

- Come mai anziché rivolgere generiche accuse o tentare di screditare non replicate "nel merito", cercando di "smontare" le critiche, le "accuse" rivolte?

Inoltre, l'articolo in oggetto propone un'analisi e delle valutazioni che possono essere ritenute "giuste" o "sbagliate", ma credo di avere il sacrosanto diritto di esprimere le mie idee.

Perché non "dite la vostra" circa le questioni poste in analisi, magari illustrando quali parti non condividete ed esprimendo le vostre valutazioni/impressioni in merito?


Alessandro Raffa per Nocensura.com - Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com


Nome

Email *

Messaggio *