Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

venerdì 25 gennaio 2013
Riceviamo & pubblichiamo:

PAS-FermiamoLeBanche&LeTasse è candidato al Senato in Lazio e Campania e, 
probabilmente, alle regionali del Lazio (per le regionali è in corso la presentazione delle liste). 
Dove non ci siamo, non limitarti ad astenerti, ma aderisci all’iniziativa: 
"No al voto tossico, io voto utile!" 

Gran parte degli italiani concorda ormai che oggi il 'voto utile' è solo quello che serve a eliminare i vecchi partiti (i partiti uniti nel PUB: Partito Unico Banche), che si ripropongono con gli stessi argomenti di sempre, quasi gli sfuggisse che potranno solo rovinarci definitivamente. Ti chiediamo pertanto di aderire all’iniziativa: "No al voto tossico, io voto utile!", per rendere coese le voci e i propositi dell’astensionismo. Un’adesione che ti chiediamo di esprimere, oltre che votandoci dove siamo presenti, ‘votando’ in nostro favore con l’iscriverti (sul sito del pas-fermiamolebanche) e l’intervenire, sabato e domenica 2 e 3 marzo 2013, a Roma, al convegno/pre-congresso per l’elezione di una segreteria provvisoria del PAS che:
-1) Organizzi – da subito – la scelta dei candidati e la ricerca delle firme per partecipare a ormai tutte le occasioni elettorali, a partire, il 26 e 27 maggio 2013, da quella per il rinnovo di 652 amministrazioni comunali. Perché a queste politiche sono riusciti, mediante l'imporre tempi che violano la Costituzione, a impedirci di essere presenti a livello nazionale, ma non ci riusciranno più.
-2) predisponga i congressi comunali, provinciali e regionali del PAS, affinché si giunga al più presto al congresso vero e proprio per l’elezione della segreteria nazionale definitiva, degli altri organi, degli innumerevoli addetti alle 21 ‘Iniziative’ previste (vedi dal volume del PAS, scaricabile gratuitamente, così come ogni altro documento, da marra . it), e quant’altro.


Voto utile, quello dato a noi, perché se, come credo, sarò eletto unitamente agli altri nostri candidati, sapete già che non avrò timori né esitazioni a irrompere nei ‘minuetti’ parlamentari in cui si stanno consumando le nostre ultime risorse, e sparigliargli, imponendo i nostri programmi, magari attraverso delle aggregazioni trasversali, perché in qualche mese i partiti del PUB saranno travolti dagli scandali e dalla magistratura, e i prossimi eletti ne fuggiranno in massa, fin quando non si rivoterà.
Voto tossico, o inutile, che è anche quello ai vari ‘nuovi’, tipo il filo-bancario e filo-signoraggista Grillo; o Ingroia, espressione di una magistratura che ha usato la mafia come diversivo per distogliere dagli immensi crimini del potere bancario ed economico in generale (vedi lo schifo Monte Paschi, di fronte al quale la magistratura italiana finge ora, come al solito, di cadere dalle nuvole); o anche Magdi Allam, un uomo invero ‘più reale del re’ (più italiano degli italiani, più cristiano dei cristiani ecc.), ma soprattutto non so quanto consapevole delle problematiche europee, perché, mi spiace, ma è mera incultura giuridica e politica sostenere che la soluzione sia uscire dall’euro o dall’Europa, giacché, molto più semplicemente, la soluzione è invece che:
-1) Vengano abrogate le 5 leggi regala-soldi alle banche (cifre immense), nonché nazionalizzate la BCE e la Banca d’Italia, per sconfiggere così il crimine del signoraggio e realizzare finalmente la SOVRANITA' MONETARIA EUROPEA, e non solo italiana, che non basterebbe, sarebbe antitetica a troppe cose, e sarebbe di difficile attuazione.
-2) Si faccia la riforma istituzionale europea (vedi il doc. n. 28 del 1994 marra . it), perché oggi il Parlamento Europeo funge solo da alibi per le leggi volute dal potere bancario, visto che i deputati non hanno il potere di iniziativa legislativa e, addirittura, il Parlamento non ha il potere di promulgare le leggi che vota, sicché..

Ti chiediamo dunque di leggere l’estrema sintesi del nostro programma (o anche il documento fondativo del PAS e il programma per intero), e decidere così se aderire alla nostra proposta.

Alfonso Luigi Marra


diffuso da PAS-FB&T

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi