*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

sabato 26 gennaio 2013

L'appello di una studentessa del "TFA Ordinario" per i propri diritti


Studenti TFA ordinario in rivolta per il riconoscimento dei loro diritti acquisiti: perché i mass media ignorano completamente la protesta di questi giovani che vedono calpestare i loro diritti in barba alla tanto decantata "meritocrazia" ? 

Lanciamo un appello a tutti i blog liberi per dare risalto a questa protesta:

Riceviamo e pubblichiamo:

"Mando un appello a tutti i miei amici perché ho veramente bisogno di voi. 
Come sapete quest'anno dopo tanti sacrifici e sei mesi di studio sono riuscita a vincere il concorso per il TFA ordinario, un corso di 6 mesi full time che mi permetterà di abilitarmi all'insegnamento e scalare la graduatoria per poter finalmente lavorare nella scuola almeno come supplente. Per vincere ho dovuto superare tre prove selettive: un pretest a livello nazionale, una prova scritta e una prova orale. Inutile dire che mi è costato un enorme sacrificio visto che ho dovuto impiegare il mio poco tempo lebero per studiare tutta l'estate. L'esame mi è costato 300 euro e ora per il corso ne dovrò pagare 2200 oltre al fatto di passare sei mesi a lavorare nella scuola a titolo gratuito. In questi giorni però il Miur sembra aver deciso di attivare anche un altro TFA speciale per tutti quelli insegnanti che, grazie al fatto di essere nati qualche anno prima di me sono riusciti a fare alemno 360 ore di insegnamento nella scuola pubblica. Il nostro governo ha intenzione di abilitare queste persone a mo di condono senza far nessun tipo di selezione. Si tratta di persone che potendo accedere al tfa ordinario non sono riuscite a passare le prove di selezione perché impreparati quandogli sarebbe bastato passare anche solo con la sufficienza per spazzarmi via grazie ai crediti delle loro ore di insegnamento. Se queste persone verranno abilitate passeranno davanti in graduatoria a tutti noi vincitori del concorso senza nemmeno dover fare i sei mesi di tirocinio che invece a noi sono richiesti alla faccia della meritocrazia. Io e gli altri vincitori del TFA ordinario ci stiamo mobilitando in una raccolta firme contro questa porcata per tentare di fermare la cosa. Se siete disposti a firmare la nostra petizione (se maggiorenni) mi potete mandare nome, cognome, data e luogo di nascita e codice fiscale. Vi prego, stiamo cercando di trovare più firmatari possibili per cui se potete anche diffondere questo appello ve ne sarei grata. Grazie di cuore. Rosa."


Gruppo Facebook Riconoscimento diritti - studenti TFA Ordinario

Nome

Email *

Messaggio *