*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

domenica 6 gennaio 2013

Il prossimo governo probabilmente imbavaglierà "finalmente" il web


Dopo le elezioni è altissima, quasi sicura la possibilità che il nuovo governo approvi il definitivo BAVAGLIO DEL WEB. La libera informazione sta raggiungendo troppi cittadini, e solo nell'ultimo anno abbiamo assistito a numerosi tentativi di CENSURA: la proposta del leghista Fava e di altri del centrodestra e la sovranazionale ACTA. Ci hanno provato numerose volte, anche negli anni precedenti, e dopo le elezioni probabilmente sarà fatto: sarà l'ultimo "tabù" per i politici, dopo la cancellazione dell'articolo 18 e di tanti, tanti altri DIRITTI fondamentali. Ci saranno 5 anni per fare dimenticare ai cittadini la porcata, e come sappiamo bene, purtroppo, spesso alle persone basta molto, molto meno: grazie ai mass media, che ci distraggono e sopratutto fanno sapientemente leva sui nostri "ideali", dallo "scongiurare la vittoria di Berlusconi" a quella "dei comunisti", e via dicendo...

RICORDATEVI LE NOSTRE PAROLE !!!


Staff nocensura.com


L'immagine su Facebook QUI
robotcoppola ha detto...

Ovvio che ad internet sarà messo il bavaglio.

Ma ATTENZIONE, sarà anche colpa VOSTRA, con le vostre teorie complottistiche di INFIMO LIVELLO su grillo/casaleggio e quindi sul M5S, l'unica vera DIFESA dei nostri diritti.

Insomma anche voi, più o meno inconsapevolmente, state aiutando l'agenda monti ;)

Nome

Email *

Messaggio *