Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

giovedì 3 gennaio 2013


"La Sigaretta elettronica fà male ai polmoni!!" L'ha detto il telegiornale, vi hanno dedicato servizi in tele e radio. Porca zozza come fà male mi son detto! Allora indago!!

Da cosa è composta, vediamo un po': - Glicole Propilenico: E' un solvente utilizzato per far sciogliere sostanze nei liquidi, è usato sia in campo farmaceutico che alimentare, non è cancerogeno. - Glicerolo vegetale: E' usato per sciroppi, creme e cosmesi, nonchè come additivo alimentare, non è controindicato nemmeno in gravidanza od allattamento. Acqua: Non aggiungo altro. Aromi alimentari: Anche qui c'è poco da aggiungere.

Ove la si vuole c'è anche la nicotina: La nicotina non è cangerogena, da dipendenza si, ma non si muore di nicotina, a meno non la si metta in circolo in dosi notevoli (ad esempio 40 mg per via endovenosa) Come fà a far male la sigaretta elettronica? Allora continuo ad approfondire. Uno studio effettuato da un team di cardiologi afferma a tutto tondo che non fà male al cuore ne alle vene, di contro, immediatamente dopo, uno studio effettuato da uno staff di pneumologi tuona che la sigaretta elettronica procura danni ai polmoni ed alle vie respiratorie.



Cacchio! Il vapore acqueo è pericoloso! Ecco spiegata allora la moria di bambini dediti alla pratica dell'aereosol. Ecco spiegate le stragi nelle cabine delle saune, per non parlare poi di tutta quella gente collassata sui marciapiedi solo perchè uscita di casa con la nebbia!! Approfondisco ancora. Lo staff degli pneumologi Greci che ha lanciato strali contro il vapore acqueo è guidato da una certa Dottoressa Christina Gratziou. Cavolo ma li stanno alla fame, non hanno soldi per curare la gente ed addirittura finanziano stè ricerche. Controlliamo chi ha finanziato realmente la ricerca...

SORPRESONA DI CAPODANNO...la finanziatrice per intero è la casa farmaceutica Pfizer. Accidenti quella casa che con le sue medicine cura il 90% delle malattie causate dal fumo, e indovinate un pò:...leggete cosa produce anche: Champix, farmaco commercializzato dalla Pfizer che ha per indicazione la disassuefazione dal fumo. Devo aggiungere altro o lo fate voi? Buon anno nuovo a tutti!!!!



Fonte

25 commenti:

Anonimo ha detto...

aggiungo che tra gli azionisti della Pfizer (che produce anche il viagra), c'è il vaticano...

Anonimo ha detto...

Mi piacerebbe sapere come risalire al legame della Dottoressa Christina Gratziou con la casa farmaceutica Pfizer, cioe le fonti dell'informazione sul finanziamento

Anonimo ha detto...

QUELLO CHE FA MALE E L ACIDO DELLA BATTERIA. QUANDO IL VAPORE ACQUEO CHE ATTRAVEERSA LA BATTERIA ASSORBE ANCHE PARTICELLE DI ACIDO CHE NEL TEMPO INFLUENZERANNO I POLMONI

Eny ha detto...

Allora, io non sono una scienziata e sono una fumatrice e quindi non proprio la persona più adatta a dire la sua, ma un paio di domande sulla sigaretta elettronica me le sono fatte (visto che va tanto di moda) e sono giunta alla conclusione che, magari non farà male tanto quanto il tabacco ultralavorato delle bionde, ma bene bene non credo che faccia.
Mi spiego meglio: qualunque sostanza che non sia ARIA che noi andiamo ad immettere nei polmoni, alla lunga fa male. Fai l'esempio dell'aerosol: ok, ma i bambini non pippano 20/40 volte al giorno, al massimo 1 ogni tanto. I nostri polmoni non sono fatti per inalare vapore: prova a farti aerosol tutti i giorni, 10 volte al giorno, per 1 anno e poi dimmi se non t'è venuta una bronchite... Che poi le aziende farmaceutiche sponsorizzino "studi" contrari per ovvi motivi commerciali, siamo d'accordo... ma dire "non fa male per niente" secondo me non è corretto.
In ultima analisi, la nicotina: la nicotina è un veleno (oltre che una sostanza che crea dipendenza) che viene usato anche come insetticida e dubito fortemente che sia "neutra" a livello polmonare...

Anonimo ha detto...

guarda caso c'è sempre un qualche interesse nascosto in certi allarmismi

Anonimo ha detto...

Condivido in pieno : eppure ho dovuto discutere un pezzo con mia moglie, per farle capire che non stavo per comprare un attrezzo per suicidarmi, ma qualcosa che rende migliore anche l'aria in casa.. A me, fumatore, dà i nervi la puzza che lasciavo in casa...

Nando Iavarone ha detto...

ciao,
fermo restando che sono convinto che non possa fare peggio delle sigarette "convenzionali", potresti postare i link da cui hai ricavato le varie info?

Anonimo ha detto...

Grandissimo articolo ....

Anonimo ha detto...

ottimo articolo informativo sulla sigaretta elettronica. Io ho smesso totalmente di fumare sigarette da 4 mesi, dopo 30 anni di fumo!!! e tutto grazie ad una e-cig.

Anonimo ha detto...

Attenzione a fare 2+2 con la medicina, non esistono ad oggi studi prospettici, nè a medio, nè chiaramente a lungo termine.
Al momento si sà solo che provoca in acuto broncocostrizione e un fastidio a lingua e rima della glottide. Di cui a dire che sia cancerogena o sana il passo è lungo...
L'importante è evitare la disinformazione da chi poco sà e poco capisce, con il dovuto rispetto, s'intende.

Andrea B (Oncologo)

Pincopalloqualunque ha detto...

Allora, resto perplesso dall'ennesimo "articolo" di no censura. Indago un po' e... sorpresona dell'epifania!
1) Al solito, prendete a piene mani da altri blog
2) Non citate mai le fonti
3) Alla fine degli articoli medici è scritto chiaramente se ci sono dei conflitti di interesse. Quindi tutto è avvenuto alla luce del sole. Nessun finanziamento occulto.
4) La Pfizer finanzia abbondantemente anche la European Society of Cardiology, che questa estate sosteneva che la sigaretta elettronica fa bene. Come la mettiamo?

Catarvoyageur ha detto...

C'era da aspettarselo che le aziende che traggono profitti dalla dipendenza dal tabacco si muovessero. Allora meglio morire di glicerolo e risparmiare i 5 euro per il pacchetto giornaliero di sigarette

Mauro ha detto...

....leggo solo parole. Non ci sono documenti che attestino la veridicità di quello che dici. Far passare che la sigaretta elettronica non fa male... mah...per caso lavori per qualche azienda produttrice?

PUFF ROMA viale Somalia ha detto...

SONO TUTTE PERSONE PER BENE

Nel 2009 Pfizer si è dichiarata colpevole della più grande frode nella storia della sanità degli Stati Uniti e ha ricevuto per questa frode la più grande sanzione penale mai riscossa; la frode è consistita nella commercializzazione illegale di quattro dei suoi farmaci nei dieci anni precedenti

http://it.wikipedia.org/wiki/Pfizer

Ilario D'Amato ha detto...

Questo post è semplicemente falso, come dimostro qui: http://www.facebook.com/notes/ilario-damato/la-sigaretta-elettronica-fa-male-e-la-pfizer-ne-ha-corrotto-gli-studi/532045096815192

Anonimo ha detto...

su questa lo stato non guadagna quindi....
come per le macchinette da gioco, finchè non ci guadagnava nulla la gente si suicidava e c'erano continue denunce, da quando sono legali improvvisamente non s'ammazza + nessuno, anzi continuano ad aprire locali e stranamente la legge per far aprire questi locali lontani da scuole o ospedali NON è PASSATA

Anonimo ha detto...

io la uso.......va molto.bene.....ho mollato la classica sigaretta....va benissimo

Anonimo ha detto...

la uso....va..BENISSIMO.........ho mollato...la classica..sigaretta....grazie..

Anonimo ha detto...

cero che c'è ne di gente che commenta che spara "cazzate a nastro"!!! a cominciare da quello che parla di acidi di batterioa!! -_- ma parla sul serio?? spero di no!! cmq inutile confrontarsi con l'ignoranza generale!!! e aggiungo solo che la sigaretta elettronica NON fa male!! ASSOLUTAMENTE NO!!! è come un'aereosol....quindi oltre a non far male aiuta anche a liberare i polmoni dal fumo!!! e per chi non lo sapesse o non lo avesse mai fatto l'aereosol si faceva da bambini!! e non 1 pippata come dice qualcuno ma ci stavi attaccato un'ora ad inalare per 2 e a volte anche 3 al giorno!!! quindi smettiamola con l'ipocrisia e cominciamo a studiare ed informarci invece di sparare cazzate a vanvera!! è proprio per colpa di queste persone che parlano senza approfondire l'argomento che lì'italia sta andando di male in peggio!!! pazzesco...IGNORANTI E PURE SAPIENTONI!!! PAZZESCO!!!

Anonimo ha detto...

ditemi una bellissima cosa ma avete provato a mettere semplicemente aqua distillata nella sigaretta elettronica?? senza glicol propilene e glicerolo??ne nicotina??

Anonimo ha detto...

x come la penso io fa male lo stesso xrò li fumo solo nicotina mentre nella sigaretta catrame e mono ossido di carbonio è in più emettiamo combustione una vera bomba! io lo provata e fumo quella elettronica poi se volete una cosa che nn faccia male è smettere completamente di fumare .

Arkev ha detto...

non serve indagare granché per capire che gli interessi in gioco sono molti e quello che si dice in giro abbastanza superficiale

Anonimo ha detto...

sono passata a quella elettronica e spero che riesco di smettere completamente di fumare. Penso che è propio grave che si vendano sigaretto dove sopra c'e scritto IL FUMO UCCIDE come per dire fuma fuma se t'ammazza sono cavoli tuoi.
E adesso tutto questo tam, tam .... anzi sono quasi sicura che se continua il boom lo stato guadagna anche su quella elettronica e spariscono tutti gli articoli....le persone non hanno ancora capito che ci usano come le marionette a loro favore.

Anonimo ha detto...

Da svapatore convinto ormai non fumo da 2 mesi, d'accordissimo con l'articolo.
Unico appunto proprio per evitare che poi si possa dare contro alla esig è quello relativo alla nicotina che è una sostanza pericolosa a contatto con la pelle specialmente se la concetrazione nel liquido è abb alta.
Io ad esempio uso sempre i guanti quando mi preparo i liquidi (come fanno quasi tutti una volta che si passa da quelli pronti a quelli base + aromi)
Buono svapo a tutti.

giulio marino ha detto...

Salve mi sento chiamato in causa nel diretto e vorrei spiegare 2 cose a un paio di persone che sono qui in questo blog a commentare questo articolo.
Io sono un ragazzo di 26 anni malato di fibrosicistica diagnosticata dall'età di 2 anni circa ho sempre e dico sempre fatto per 24 anni areosol 2 volte a giorno per 15 min a seduta e non credo che in 15 min io faccia 2 3 pippate come ho letto in un commento senno morirei per soffocamento. Secondo l'areosol non mi ha mai fatto venire una bronchite anzi credo che le vere e proprie malattie che mi si susseguono ogni anno siano causate la maggior parte perchè per mia imprudenza sto vicino ad amici che fumano sigarette vere intendo. Informatevi prima di lanciare sentenze a occhi chiusi perchè c'è gente come me che di uno strumento per bambini come lo chiamate voi ci fa uno strumento alla base della propria sopravvivenza.
Concludo dicendovi una mia esperienza personale.
Un anno fa ho indagato seriamente per conto mio su questa sigaretta elettronica essendo venuto a sapere grazie a documenti trovati su internet che e veramente un piccolo areosol miniaturizzato a magnete per essere precisi (non a compressione come quelli classici che fanno rumore e che si vedono nelle nostre case abitualmente), a che mi sono chiesto "cacchio! un areosol portatile lo carico con soluzione fisiologica e faccio fisioterapia ovunque mi vada anche per 5 min alla volta facendo il figo con i miei amici". Ovviamente chiesi un consiglio al mio centro che mi segue e purtroppo ho avuto una risposta negativa dal momento che fa bene si a chi vuole smettere di fumare. ma a una persona con i polmoni fragili come me e pericoloso non inalare il vapore creato dalla sigaretta ma usare il boccaglio mai sterilizzato che uso per inalare che potrebbe portarmi qualche infezione a lungo andare.
Spero di essere stato di aiuto a tutti con il mio post. Grazie.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi