Si parla sempre dei falsi invalidi: ma i medici compiacenti?



Le ff.oo. hanno scoperto molti ''falsi invalidi'', e anche grazie a visite di contro negli ultimi anni sono state revocate diverse migliaia le pensioni di invalidità: in alcuni casi i protagonisti sono stati querelati per truffa, in alcuni c'è stata una semplice revoca.

MA I MEDICI CHE FIRMANO 'CERTIFICATI' CHE DICHIARANO "NON VEDENTI" PERSONE CHE HANNO LA PATENTE... ?!? PERCHE' NON PAGANO MAI?

Ci può stare che medico faccia un certificato di malattia della durata di qualche giorno a una persona che dichiara malesseri di varia natura e poi magari non ha niente; dopotutto se una persona va dal dottore e dichiara di sentirsi male non può essere obbligata ad andare a lavoro (anche se nel medio-lungo periodo sarebbe legittimo "indagare" su coloro che frequentemente - talvolta anche più volte al mese - si fanno rilasciare certificati di malattia...)

MA CHE UNA PERSONA CHE NON HA PROBLEMI SIA CERTIFICATA COME ''NON VEDENTE'' NON è ACCETTABILE: e chi certifica deve essere mandato a casa, sopratutto se i casi sono molteplici, dimostrando inequivocabilmente il dolo.

Spesso i mass media mostrano casi di non vedenti che guidano o che leggono il giornale; ma NESSUNO - nemmeno i politici - fa mai riferimento ai MEDICI, cosa che fa presumere che non siano assunti provvedimenti in tal senso.

ORDINE DEI MEDICI: l'espulsione dura 5 anni.
Proprio così: quando sentiamo dire che un medico è stato radiato dall'albo pensiamo che esso non vestirà mai più il camice bianco, mentre invece dopo 5 anni può essere riammesso. Il dottor Brega Massone, quello della Clinica Santa Rita che mandava sotto i ferri persone sane per riscuotere il cospicuo rimborso dalla Regione tornerà a fare il medico?


Staff Nocensura.com

Commenti

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Non si può pensare ai migranti come ad un problema di "degrado" o di spesa!