Youtube chiude il canale di nocensura.com - I blogger devono fare rete. IMPORTANTE!



Nota: il canale youtube collegato al blog nocensura.com dove caricavamo i video di pubblico interesse è stato chiuso per aver violato il copyright caricando 3 video che infrangono le regole: tre video su oltre 150, in due anni. Alcune decine di video ci erano stati inviati da collaboratori e amici del blog.

Le valutazioni del caso sulla chiusura del nostro canale e sui metodi utilizzati potete leggerle qui, qui e qui

Di Alessandro Raffa (portavoce del gruppo di lavoro di nocensura.com)

I blogger devono fare rete.

E' da tanto che personalmente propongo agli amici blogger di costituire una associazione di auto-tutela e solidarietà tra blog: INDIPENDENTEMENTE dal contenuto. Non devono allearsi solo i blog ''simili'' che condividono gli stessi ideali, bensì TUTTI. Noi di nocensura.com siamo disposti a tutelare il diritto di espressione anche di chi propaganda idee diverse dalle nostre, idee a noi avverse, a patto che queste non alimentino discriminazioni di sorta, violenza ed estremismi.

Ci vuole una rete di protezione e solidarietà tra i blogger, contro i casi di censura, contro le pressioni e talvolta le minacce, con il sostegno non secondario ma importantissimo dei cittadini che non hanno un blog ma seguono la libera informazione e vogliono continuare a seguirla.

Noi blogger non abbiamo un partito alle spalle, non abbiamo i potenti, bensì spesso ci contrapponiamo ad essi con forza, ci mettiamo la faccia per parlare di argomenti che in alcuni casi sono costati la vita a persone, anche di grosso calibro... non lasciateci soli, non lasciamo solo NESSUNO che si prodiga e combatte per la LIBERTA', e non ne facciamo, vi prego, una questione di ideologie ma di DEMOCRAZIA e di LIBERTA' di espressione e di pensiero.

Tornando alla "rete di protezione" tra blog, siamo in contatto con alcune decine di blogger, associazioni, movimenti, gruppi: e quasi tutti sono favorevoli all'idea, che dobbiamo assolutamente implementare. Dobbiamo formalizzarla, e prevedere delle regole, in modo che i tentativi di censura siano vanificati, in quanto scateneranno un meccanismo che conferirà ancora più visibilità a chi viene censurato!

Piegare la testa? Per legarsi le scarpe.
Un passo indietro? Per prendere la rincorsa.

Il nostro gruppo non è costituito da "politici" che si fanno vedere solo in campagna elettorale per chiedere il voto; noi ci siamo SEMPRE, e differenza dei politici non siamo in vendita: noi non cerchiamo gloria ma GIUSTIZIA, ad alcuni di noi è stato precluso un futuro dignitoso, noi non ci stiamo. Non siamo manipolabili e cerchiamo di evidenziare i tentativi di manipolazione.

Nocensura.com e gli altri blog liberi sono un simbolo della voglia di libertà, di democrazia, di informazione e di giustizia dei cittadini. Non possono fermare il vento con le mani, così come possono recidere i fiori ma non fermare la primavera...

Con profondo e sincero affetto nei confronti di tutti coloro che si impegnano per la LIBERTA', in tutti i modi ed in tutte le forme che possiamo... grazie

Alessandro

PS: chi è interessato all'iniziativa mi contatti



Sottoscritto da tutti i collaboratori di nocensura.com

Commenti

Unknown ha detto…
Articolo 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (ONU,
1948) : “Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione,
incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione, e quello
di cercare, ricevere e diffondere informazioni ed idee attraverso ogni
mezzo”.


Articolo 21 della Costituzione italiana: “Tutti hanno diritto di manifestare
liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo
di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o
censure”.


Articolo 11 della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea
(2000): “Ogni persona ha diritto alla libertà di espressione. Tale diritto
include la libertà d’opinione e la libertà di ricevere o di comunicare
informazioni o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle
autorità pubbliche e senza limiti di frontiera”.
Assicuratore ha detto…
Personalmente non credo quasi mai a quello che dite, vi trovo faziosi ecc ecc ... ma sarò sempre con voi contro la censura, vi auguro di riprendervi il vostro canale Youtube al più presto!
*Dioniso*777* ha detto…
... com'è che si dice ... chi censura verrà censurato?
hahhahahahahahahha

Per chi lavorate?
leonardo ha detto…
dimmi come posso aiutare
leonardo ha detto…
dimmi come aiutare
Anonimo ha detto…
Scusate l'ignoranza ma non si potevano rimuovere solo i 3 video anzicche'chiudere il canale??
Matteo Giardino ha detto…
Dopo averci legato le mani..........
Ci tappano anche la bocca !!!!!!!!!
Io stò con nocensura.com......
Matteo Giardino ha detto…
Dopo averci legato le mani........
Ci vogliono chiudere anche
la bocca........
Io stò con nocensura.com !!!!!!!!!

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Non si può pensare ai migranti come ad un problema di "degrado" o di spesa!