Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

giovedì 22 novembre 2012

Compra un KitKat, attiva il chip che trovi dentro e se sarai uno dei 6 fortunati verrai geolocalizzato e raggiunto entro 24 ore da un elicottero speciale dal quale si caleranno uomini selezionati per portarti una valigia con 10.000 sterline di premio.
E’ la realtà: è la nuova trovata di marketing della Nestlé in Inghilterra.
In televisione da qualche settimana gira questa pubblicità:

Anche note testate inglesi come il Dailymail ed il Telegraph raccontano e pubblicizzano l’iniziativa (Dailymail – Telegraph).
In sostanza stiamo parlando di un gioco che si basa sulla geolocalizzazione.
Che loro sanno sempre dove siamo è cosa nota. Adesso sembra si stia cercando di venire alla luce e far accettare, partendo dai bambini, il fatto di essere seguiti secondo per secondo.
Quale modo migliore che attraverso un gioco col quale puoi vincere 10.000 sterline ed essere letteralmente protagonista di una scena da film dove agenti addestrati si calano da un elicottero per portarti una valigia piena di soldi?
Fino a pochi anni fa avrebbe potuto scandalizzare il sentirsi spiati e geolocalizzati, ora iniziamo a desiderarlo… potremmo ricevere una valigia piena di soldi…
Senmut

Tratto da http://www.dionidream.com -  informarexresistere.fr


3 commenti:

myname thesame ha detto...

Una cosa gravissima che i genitori devono ostacolare in ogni modo. Boicottare la nestle, non solo i kitkat, e dare ai figli merende naturali come pane e miele. Ma ci vuole cosi tanto a capire che se ti devono pagare per comprarlo ci deve essere uno sporco trucco dietro? Una volta che i bambini siano abituati a pensare che portare un chip sia una cosa normale, finiranno tutti marchiati come pecore al pascolo. Con qualcuno dietro che decide quando e come accendere e spegnere, come dei piccol robot teleguidati. Che futuro orrendo li aspetta se non si ribellano subito.

vincenzo ha detto...

Vabè adesso non esageriamo ...la geolocalizzazione avverrà al massimo per il vincitore ..non credo che spedano centinaia di migliaia di euro per inserire geolocalizzatori in tutte le confenzioni. Secondo me al massimo avverrà per il vincitore e basta ..il resto saranno chip fasulli. E poi anche se ti localizzassero? Vedrebbero solo che un loro KitKat sta uscendo da un negozio ...e poi? Niente. Niente informazioni su chi o cosa ...più che una tattica complottistica di super spionaggio globale mi sembra un gioco per bambini dettato dal costo sempre inferiore delle tecnologie.

Anonimo ha detto...

Mi viene solo una cosa in mente: "1984".
Ogni giorno questo libro di Orwell diventa più attuale e pensate che questa promozione la fanno proprio in Inghilterra e non a caso, perché è lì che si passa tutta la storia di "1984", con il suo Grande Fratello e con il suo Partito...
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza" by 1984 di George Orwell...

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi