*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 11 ottobre 2012

Video di Marra e Sgarbi: "La fase di Gino", "l'omosessualità come scelta, e molto altro"


Inizia con questo video una serie di dialoghi tra Marra e Sgarbi su temi oggetto dei libri di Marra. Il n. 1) di La fase di Gino riguarda l'omosessualità, interpretata da Marra come la libera scelta di una condizione che naturalmente va rispettata, perché attiene all'ambito dei diritti fondamentali, ma non va interpretata come una bandiera dietro la quale raccogliere un numero sempre maggiore di persone, perché bisogna avere finalmente il coraggio di dire che la condizione omosessuale è quantomeno disagevole, e la società, nonostante il continuo aumento del numero degli omosessuali, non dà segni di voler realmente cessare verso essa la sua notoria resistenza di fondo. Marra spiega poi che è una mistificazione che l'omosessualità fosse ben accetta dai greci o dai romani, perché presso i romani era tollerata solo l'omosessualità attiva, laddove agli omosessuali passivi toglievano la cittadinanza, sicché l'omosessualità passiva era in sostanza circoscritta all'ambito della schiavitù. Una situazione non dissimile da quella greca, perché in Grecia l'omosessualità passiva non era oggetto di censura giuridica, ma era comunque socialmente riprovata.


PAS-FermiamoLeBanche

Guarda il video ad alta risoluzione direttamente su Vimeo: http://vimeo.com/51210585


Nome

Email *

Messaggio *