Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 4 ottobre 2012

Strabiliante scoperta nel sud del Pacifico per alcuni marinai australiani che, navigando nel tratto di oceano che divide la Nuova Zelanda e le Isole Tonga, si sono imbattuti in una gigantesca isola di pomice mai vista prima.
A dare l’annuncio ufficiale è stato il ministro neozelandese della Difesa che ha già inviato sul posto un’unità della marina e una ricognizione aerea per fare primi rilievi scientifici sull’isolotto. Stando alle prime informazioni, l’isola misurerebbe 7.500 chilometri quadrati (superficie pari al Veneto) e potrebbe essere emersa dopo una colossale eruzione del vulcano sottomarino Monowai, che si trova a un migliaio di chilometri da Auckland, vicino le neozelandesi isole Kermadec.

Ma ciò che ha lasciato di stucco i marinai imbattutisi per primi nella inaspettata scoperta è che l’isolotto, data la sua origine vulcanica (raffreddandosi rapidamente in acqua la lava si trasforma in pietra pomice), è costituito per lo più da un’immensa lastra di candida pomice galleggiante sugli impetuosi flutti oceanici.

La cosa più strana che abbia mai visto in 18 anni di navigazione’,questo il commento a caldo del tenente Tim Oscar, che ha descritto l’sola come ‘una grandissima zattera di pomice che sia alza e si abbassa seguendo il movimento delle onde, con rocce emergono per circa 60 centimetri dal livello del mare e brillano bianche come ghiaccio sotto al sole’.
Miracoli che solo la Natura può fare…


fonte: http://www.tuttogreen.it/scoperta-unisola-galleggiante-grande-come-il-veneto/


0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi