*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

mercoledì 24 ottobre 2012

Pagare 1.000€ di stipendio ai... deputati di Goldman sachs migliorerebbe le cose?


La maggioranza delle proposte di "Contro-Copertina" sono condivisibili: ma da notare come siano improntate sui "tagli" alla casta, questione che ormai viene percepita come "prioritaria" dalla maggioranza dei cittadini. Questa è distrazione di massa dai VERI PROBLEMI. Ovviamente non ci riferiamo al creatore di questa slide, ma al contesto generale, dove l'attenzione è rivolta più a problemi di questo tipo che quelli VERI, come la sovranità monetaria.

Non fraintendete: ridurre i privilegi schifosi della casta è giusto, è innanzitutto una questione di RISPETTO nei confronti del cittadino, ma tutti i tagli possibili valgono, al massimo, poche decine di milioni, ma anche se fossero qualche centinaia sarebbero comunque BEN POCA COSA RISPETTO A UN DEBITO DI 1960 MILIARDI DI DEBITO PUBBLICO, che ci costa 80 miliardi all'anno solo di INTERESSI.

Il vero problema della politica non è il costo: ma IL LORO OPERATO, i poteri a cui rispondono...  E' inutile dare ad un deputato 1.000€ al mese se questo continua a fare gli interessi di GOLDMAN SACHS e company, aziende che hanno business di miliardi e miliardi, pagare qualche mazzetta per i colossi dell'alta finanza è come lasciare la mancia al cameriere.

Comunque chi invoca i tagli presto sarà accontentato: Renzi - che probabilmente vincerà, sostenuto dal centrodestra - ha già detto che se vince ridurrà i deputati e assumerà altre misure "grilline" largamente invocate dai cittadini, con la quale Renzi crede di "sgonfiare il cinque stelle". Dimezzare il numero dei parlamentari era nel programma della P2, rende il parlamento più gestibile in vista dei voti di fiducia, c'è meno ''dissidenti''...

Taglierà i costi della politica... per dare i soldi alle BANCHE amiche di Monti, che a Renzi piace tanto e continuerà sulla strada intrapresa da Monti: forse taglierà pure il finanziamento pubblico ai partiti, tanto lui per la campagna elettorale può fare (come ha fatto) le "cene di finanziamento" con l'élite dell'alta finanza italiana:
tagliando i finanziamenti i potenti sono sicuri che i partiti privi del loro appoggio (finanziamento e visibilità mediatica) non faranno mai strada, alle volte i cittadini, divisissimi, riuscissero ad unirsi... non si sa mai...

Staff nocensura.com



Anonimo ha detto...

io avrei aggiunto anche
- la lotta all'evasione / elusione fiscale,
- che i vari dirigenti, funzionari, politici, sindacalisti possono ricoprire solo un incarico (con le dovute eccesioni, ad es. un dirigente che siede nel consiglio di una società controllata).
Anche queste potrebbero essere norme anticasta?

Nome

Email *

Messaggio *