Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 6 settembre 2012
Una parte dei carteggi riguardanti Benito Mussolini, che per 60 anni sono stati chiusi nei faldoni dell’Archivio centrale dello Stato, sono stati resi accessibili agli studiosi.  Si tratta di lettere che Claretta Petacci indirizzava al suo consorte Benito Mussolini, che Il Giornale ha pubblicato nei giorni scorsi: Quando il vero Duce era Claretta e La lettera di Claretta al Duce

Sarebbe interessante conoscere il contenuto delle due valigie di documenti che Mussolini trasportava quando fu catturato, il 27 Aprile 1945 a Dongo. Documenti che il Duce trasportava gelosamente, si parla di lettere di Churchill che a suo dire avrebbero scatenato un putiferio nello scenario internazionale, e permesso di comprendere la natura di alcune sue scelte. Che quei documenti in particolare avrebbero riguardato Churchill non ci sono dubbi, e secondo fonti citate dal Corriere sarebbero stati venduti dai partigiani agli uomini dei servizi segreti inglesi, che li avrebbero fatti sparire. Ma la vicenda è avvolta dal mistero, visto che Churchill  nel 1949 avrebbe passato l'estate in Italia alla ricerca dello scottante cartaceo, che per molti anni sono state oggetto di indagini e ricerche, e fanno discutere ancora oggi, a distanza di oltre sessant'anni. Sul contenuto di quelle quelle valigie sono state avanzate molte ipotesi, tra una rivelazione e l'altra, spesso dimostratesi bufale. Alle "valigie del Duce" sono stati dedicati persino dei libri (il libro di Gaetano Contini, "La valigia di Mussolini - i documenti segreti dell'ultima fuga del Duce" è disponibile qui) ma probabilmente la verità dei fatti non la sapremo mai.


Staff nocensura.com


0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi