Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

venerdì 7 settembre 2012

mcdonalds india
di Marta Albè
McDonald's aprirà un fast-food completamente vegetariano in India. La nascita del nuovo punto di ristorazione, dove non saranno serviti piatti a base di carne, è prevista per il prossimo anno. Essa risponderebbe alla crescente domanda della popolazione locale, adattandosi alle esigenze alimentari, legate alla religione della stessa.

Musulmani e induisti potranno infatti trovare nel nuovo menù completamente rivoluzionato della catena di fast-food più diffusa al mondo piatti privi sia di carne di maiale (il cui consumo è vietato nella religione islamica) che di carne di manzo (data la sacralità attribuita alle mucche da parte del credo induista).
Secondo le parole di uno dei portavoce di McDonald's in India, nel Paese ci sarebbe ampia possibilità di sviluppo per i nuovi fast-food vegetariani, che dovrebbero essere frequentati da parte della clientela sopracitata. Il punto vendita indiano dovrebbe vedere la propria apertura nel corso del 2013 nel nord dell'India, nella città di Amritsar, dove è situato il Tempio d'Oro sacro ai Sikh.

L'intendo di McDonald's consiste evidentemente nell'espandere il proprio mercato nella regione indiana, nella quale al momento sarebbero presenti solamente 271 fast-food, contro i 33mila punti di ristorazione diffusi in tutto il mondo. Non si tratta dunque di un tentativo di redenzione da parte della nota catena, bensì di una mossa sapientemente studiata per accrescere il proprio giro d'affari.
Siamo certi che con il passaggio al menù vegetariano le pietanze offerte saranno realmente più salutari? McDonald's starebbe pianificando di arricchire la propria offerta di insalate e contorni di verdura e di diminuire il quantitativo di zuccheri presenti nei propri piatti, per rispondere alle esigenze di un'alimentazione maggiormente attenta alla salute.
Nei McDonald's indiani l'offerta del menù sarebbe al momento già vegetariana al 50%, con il McAloo come pietanza più richiesta da parte della clientela che non consuma carne. Al primo punto vendita dovrebbe seguire una seconda apertura nel nord ovest dell'India, in una zona particolarmente interessata dall'afflusso dei pellegrini. McDonald's continua ad essere dunque in prima linea nel fenomeno della globalizzazione. Ci chiediamo solamente se i vegetariani indiani sentissero davvero la mancanza di un fast-food strategicamente dedicato a loro.


fonte: greenme.it


0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi