Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura


Servono 1.000.000 di firme per mettere renzi e soci con le spalle al muro, con una legge di iniziativa popolare. Il comitato promotore ha raccolto 850.000 firme, tra web e dal vivo, i media non ne parlano e non ne parleranno, per evitare imbarazzi a Renzi, che sarebbe in difficoltà a dire NO alla cancellazione del vitalizio a corrotti, mafiosi e affini... vogliamo continuare a dire "tanto non cambia niente" - "tanto non serve a niente" o ci iniziamo a muovere per ottenere ciò che esigiamo? Una semplice firma conta più di quanto sembra. Grazie ai referendum non ci hanno imposto il nucleare, anche se c'è da dire che quello sull'acqua è stato disatteso... e più ne disattenderanno, più la gente aprirà gli occhi... calano i consensi e convincere la gente è sempre più difficile per loro... FIRMATE!!!
lunedì 17 settembre 2012
L'On. Barbato rivolge una serie di domande al Direttore dell'Agenzia delle Entrate e di Equitalia, Attilio Befera: peccato che il video non comprende le risposte di quest'ultimo alle interessanti domande poste da Barbato...



L'On. Barbato è intervenuto in Commissione Finanze durante l'audizione di Attilio Befera, Direttore dell' Agenzia delle Entrate, e ha posto alcune domande al Dottore, eccone alcune:

Fare cassa abusando del diritto a quanto è servito? A quanto ammontano le entrate dello Stato?

Che fine ha fatto il Redditometro? Una norma introdotta a gennaio, può mai essere attuata a Settembre?

L'aggio, il 9%, che percepisce Equitalia non le sembra un tasso usuraio? Non sarebbe più opportuno fare pagare al cittadino solo il costo puro?

A breve la riscossione dei tributi passerà ai Comuni, secondo lei la situazione migliorerà? Che competenze hanno i Comuni in merito?

Qualche mese fa in un' intercettazione, lei riferendosi a Sangermano, Direttore dell'Agenzia delle Entrate della Campania, lo appellava come amico dei mafiosi. Mesi dopo lo ha trasferito in Emilia Romagna. Non sarebbe stato opportuno cacciarlo dall'Amministrazione dello Stato?

Qual'è la sua influenza all'interno dell'Amministrazione finanziaria? Il suo stipendio non le sembra inopportuno in un momento di crisi come quello attuale?


fonte


2 commenti:

Anonimo ha detto...

ma non è possibile sapere le risposte? penso ci dovrebbero essere e che dovrebbero anche essere "interessanti"....

Nic ha detto...

Ok però manca la replica di Befera...........

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi