Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

martedì 11 settembre 2012
QUI il link da condividere su Facebook


L’ipotesi che Mario Monti faccia il premier anche dopo il 2013 è sempre più probabile. Moltissimi, dai parlamentari, ai banchieri, al Vaticano, agli industriali, ai gruppi editoriali principali fino a tutti i poteri forti, stapperebbero lo spumante se ciò avvenisse. Ma cosa ne pensano gli italiani? La maggior parte di loro sarebbe strafelice.
Come sottolinea un sondaggio di Ipsos del settembre 2012, il gradimento del presidente del consiglio è al 55%. Secondo è il presunto rottamatore del Pd, Matteo Renzi, a quota 42%. Sul podio un giovincello chiamato Luca di Montezemolo: 40%. Segue il ministro Corrado Passera, indagato per una maxi evasione fiscale, che ha il 37% di gradimento. La Bonino si ferma al 36%, un po’ più della ministra Fornero. Bene Bersani col 32%, mentre Casini e Di Pietro hanno il 29% di gradimento.
Insomma, gli italiani si lamentano, sono disperati, senza lavoro, super tassati e senza prospettive di futuro. Eppure adorano ancora quelli che li affamano. Sindrome di Stoccolma? Forse. O Forse è semplicemente la Sindrome di Roma. Capitale di uno Stato dove tutto cambia e tutto resta uguale.


fonte: controcopertina.com


3 commenti:

*Dioniso*777* ha detto...

... solo quuando vi vedrò smettere di lavorare, come me da 10 anni, potrò solo pensare che qualcosa cambi, eppure, sembra che stiano bene tutti, hahahahahahahaaaaaa

Sandro ha detto...

E' la sindrome della disinformazione. Se gli italiani sapessero realmente cosa c'e' dietro a Monti e alle sue scelte, tutto questo amore non ci sarebbe. I politici lo amano per convenienza, gli italiani per ignoranza ( nel senso di ignorare la verita'). Monti e' un fedele servitore delle banche che vogliono e stanno dissanguando lo stato italiano con il debito pubblico (illeggittimo e quindi inesigibile). La soluzione? Uscire dall'EURO e far stampare il denaro allo Stato Italiano!!

Anonimo ha detto...

Forse questo è quello che vogliono far credere che gli italiani credano....
Vecchie scuole ci dicono che per convincere di qualcosa una persona non c'è cosa migliore di fargli credere che a quella cosa credono altre persone, molte altre persone e così nasce la credulità generale....
Scusate i giochi di parole.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi