*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

venerdì 3 agosto 2012

Contadino nasconde un tesoro nelle pentole per 40 anni: ora non vale nulla

Contadino Nasconde Tesoro
Il Brasile è un paese enorme e ricchissimo di contraddizioni. Ci sono delle enormi zone metropolitane e delle altrettanto enormi zone rurali. Questa conformazione territoriale porta anche le informazioni a viaggiare più lentamente e può capitare che un contadino come Valdomiro Goncalves possa accumulare un tesoro che, purtroppo per lui, non vale assolutamente nulla.


Il Brasile nel corso degli ultimi quarant’anni ha cambiato due volte valuta ed è passato prima dalCruzado al Cruzeiro e poi da quest’ultimo al Real che è la moneta attuale. Nello stato di Espirito Santo, una sterminata distesa di campi coltivati, il buon Valdomiro ha messo da parte, banconotadopo banconota, un patrimonio di oltre 300.000 euro. Peccato che lo abbia conservato nelle pentole di casa e non in banca altrimenti lo avrebbero avvisato. Una volta raggiunto il suo obiettivo economico ha deciso di portarli in banca ed è qui che ha fatto l’amara scoperta. I suoi Cruzados non valgono tanto in più della carta straccia. Morale della favola, non sempre mettere il denaro sotto il materasso è una scelta vincente.




fonte: haisentito.it



Anonimo ha detto...

Abito ormai da due anni a Vitoria - Vila Velha nello stato di Espirito Santo in Brasile, non ho mai sentito una notizia simile, che fonte avete ? qui la gente è sveglia specialmente gli agricoltori che sono in gran parte di discendenza italiana o tedesca.

Alpha Canis Majoris ha detto...

le banconote non valgono nulla, comunque... bisognerebbe aver l'accortezza di cambiarle con una merce di vero valore... quelli che se lo possono permettere convertono le banconote in lingottini d'oro...ma ripeto, bisogna poterlo fare... io non potrei...

Anonimo ha detto...

In Italia invece, le nostre lire, sono state dichiarate carta straccia con diversi mesi di anticipo sulla data fissata come ultima utile per il cambio in euro. La banda Bassotti che ci governa ha pensato bene di comunicare, tramite la gazzetta ufficiale, questa decisione alle 18:00 del pomeriggio del giorno prima!!! Purtroppo non ci sono più parole....

Anonimo ha detto...

Non sono un robot........

Anonimo ha detto...

se li metteva in banca, lo avvisavano che non valevano nulla.. ma quando valgono, non ti avvisano mica che te li fregano !

Nome

Email *

Messaggio *