*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 2 luglio 2012

Roma, va a vedere la partita al "Circo Massimo" con bandiera nazista: arrestato

Enrico Zaccardi, 23 anni, era già noto alla Digos

E’ stato identificato e arrestato dagli uomini della Digos della Questura di Roma un giovane che ieri sera ha sventolato la bandiera con la svastica al Circo Massimo, durante la finale Italia-Spagna che era trasmessa su un maxi-schermo. Enrico Zaccardi, 23 anni, già noto alla DIGOS è stato videoripreso dalla polizia scientifica mentre inneggiava al “duce” ed è stato tratto in arresto nella notte per resistenza, e denunciato per apologia di reato. Con Zaccardi è stato arrestato, sempre per resistenza, anche un altro romano, Ivan Simoncini, di 19 anni, che è stato ripreso da una telecamera mentre lanciava oggetti pericolosi all`indirizzo del maxischermo e del pubblico. Identificati infine gli altri due componenti del gruppo tra cui una donna, che sono stati denunciati in stato di libertà perché trovati in possesso di materiale pirotecnico.


GLI ALTRI ARRESTATI – A seguito di perquisizione domiciliare, poi, sono stati rinvenuti e sequestrati una bandiera come quella sventolata durante la partita di calcio, volantini e altro materiale inneggiante al fascismo, e oggetti atti ad offendere. Tratto in arresto, sempre per resistenza, anche un altro romano, Ivan Simoncioni di 19 anni, che era in compagnia di Zaccardi, e che e’ stato videoripreso mentre lanciava oggetti pericolosi all’indirizzo del maxischermo e del pubblico. Identificati, infine, gli altri due componenti del ‘gruppo’, tra cui una donna, che sono stati denunciati in stato di liberta’ perche’ trovati in possesso di materiale pirotecnico.



fonte: giornalettismo.com


Nome

Email *

Messaggio *