Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

martedì 10 luglio 2012
di Dioni.altervista.org

Pensate che il preparato per bambini con sciroppo di riso integrale sia la scelta più salutare? Pensateci ancora un po': il latte artificiale a base di sciroppo di riso integrale può contenere arsenico 30 volte in più di altri preparati , secondo un nuovo studio presso il Dartmouth College.

Il chimico ambientale Brian P. Jackson ha guidato il team di ricercatori nel loro studio dei livelli di arsenico in 17 lattanti. I risultati sono sorprendenti: i preparati a base di sciroppo di riso integrale, contenevano una quantità sconcertante di arsenico, da 20 a 30 volte più alta di altre formule. Un latte artificiale biologico dolcificato con sciroppo di riso conteneva sei volte la quantità di arsenico che l'Environmental Protection Agency (EPA) ritiene sicura per l'acqua potabile.

Il team di ricerca ha anche esaminato i livelli di arsenico in 29 barrette di cereali. Lo sciroppo di riso integrale e altri prodotti derivanti dal riso erano elencati tra i primi cinque ingredienti di 22 di queste barrette - e queste erano le barrette di cereali che contenevano i più alti livelli di arsenico.


Mentre la presenza di arsenico è controllata e regolata per quanto riguarda l'acqua potabile, non ci sono invece attualmente limiti federali per l'arsenico negli alimenti. A causa di questo, i livelli elevati di arsenico possono essere presenti negli alimenti che molti genitori ritengono sicuri per i bambini, come alimenti organici per lattanti e barrette di cereali. I ricercatori dicono: "C'è un urgente bisogno di limiti normativi per l'arsenico negli alimenti."

Jackson aggiunge: "In assenza di regolamenti per i livelli di arsenico negli alimenti, certamente consiglierei ai genitori che sono preoccupati per l'esposizione dei bambini all'arsenico di non dar loro da mangiare preparati dove lo sciroppo di riso è l'ingrediente principale."
Qual'è il problema con lo sciroppo di riso? I pesticidi vietati hanno lasciato livelli alti di arsenico nel suolo. Molti considerano lo sciroppo di riso integrale una sana alternativa allo zucchero di canna, ma presenta questo grave svantaggio: contiene livelli molto alti di arsenico.

Il problema è che il riso utilizzato per fare lo sciroppo di riso è tipicamente coltivato nelle regioni in cui i pesticidi di arsenico sono stati ampiamente utilizzati prima del divieto EPA nel 2009. E mentre questi pesticidi non vengono più utilizzati, il loro residuo tossico è ancora in agguato nel terreno in cui viene coltivato il nostro cibo.

Il riso crescendo sembra assorbire quantità insolitamente elevate di arsenico dal terreno. Gran parte di questo arsenico finisce nel baccello (oppure involucro), così il riso e lo sciroppo di riso contengono quantità particolarmente elevate di arsenico rispetto ai prodotti come il riso bianco e amido di riso.

Purtroppo l'acquisto biologico non risolve il problema. Nello sciroppo di riso biologico è stata rilevata la presenza di livelli molto elevati di arsenico, perché anche il riso organico assorbe arsenico già presente nel terreno.

Circa l'autore:
Elisabetta Walling è uno scrittrice freelance specializzata in salute e nutrizione per la famiglia. E' una forte sostenitrice di uno stile di vita naturale come modo per migliorare la salute e prevenire le malattie moderne. Le piace pensare in modo creativo, sfidando luoghi comuni sulla salute e sul benessere. Potete visitare il suo blog per saperne di più: www.livingthenourishedlife.com/2009/10/welcome.html


Traduzione di Deva Veronica per Dioni

Fonte: dioni.altervista.org tratto da free-italy.info





0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi