Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

domenica 15 luglio 2012

1. Un gruppo di cristiani che al gay pride di Chicago hanno chiesto scusa per la loro omofobia

… ed ecco la reazione!

2. I cittadini più anziani di Fukushima che lavorano come volontari alla crisi della centrale nucleare, per evitare che i più giovani si espongano alle radiazioni.

This story about Japanese senior citizens who volunteered to tackle the nuclear crisis at Fukushima power station so that young people wouldn't have to subject themselves to radiation.
Source: bbc.co.uk

3. Questi ragazzi norvegesi che salvano un agnellino dalle correnti gelide dell’artico

4. Questo cartello fuori una libreria

“Quando il negozio è chiuso potete prendere i libri, leggerli e riportarli indietro o pagarmeli dopo. Comunque: se non avete soldi per comprare i libri ma volete comunque leggerli, fatelo!. Aiutate voi stessi!”

5. Questa atleta in Ohio che, una volta tagliato il traguardo, torna indietro per aiutare un’avversaria a finire la gara

6. Questa scritta fuori un ristorante

“Cibo gratuito per i senzatetto dalle 15 alle 17″

7. Quest’uomo che mette in salvo 4 gattini dall innondazione di Cuttack City, India.

8. Questo turista che regala le sue scarpe ad una senzatetto a Rio de Janeiro.

This photograph of a man giving his shoes to a homeless girl in Rio de Janeiro.

9. Questo vigile del fuoco che somministra ossigeno ad un gattino salvato

10. …e anche questo!

And this one.

11. Questo biglietto ad un vicino

This gesture from a neighbor.
“Caro vicino, mi chiamo Mohammad, un musulmano. Stiamo osservando il Ramadhan. Domenica alle 20 vorrei invitare te e la tua famiglia a pranzo in occasione della fine del digiuno”

12. Questi due ragazzi che si aiutano per salvare un cane da un canale

These photos of two children collaborating to rescue a dog who had fallen into a ravine.

13. Questo scambio tra un dimostrante ed un soldato in Brasile

“Durante uno scontro in Brasile un generale ha detto “Non combattiamo, per piacere! Non il giorno del mio compleanno”. Ed i dimostranti hanno pensato di fargli una sorpresa.”

14. Quest’uomo che salta in mare per salvare il cane di un trans sconosciuto.


15. Sii il cambiamento che vuoi nel mondo





x



18 commenti:

ester ha detto...

BELLISSIME QUESTE FOTO....CHE BELLE!

Anonimo ha detto...

Ho tanto bisogno di cose così.....adesso basta stiamo vivendo un tempo che finirà per dimenticare che si può essere solidali!!!! Svegliamoci

Anonimo ha detto...

bellissime

Anonimo ha detto...

E' semplicemente STUPENDO !.....

Anonimo ha detto...

cosa potremo essere.....

Anonimo ha detto...

Tutte immagini d'amore;gesti spontanei "importanti" o di facile attuazione...che spesso si evitano quasi...per distrazione.Traspare il desiderio diffuso di ritrovare e riprovare ,con gioia ,la sensazione rassicurante che non esistono barriere,motivazioni valide per dimostrare quotidianamente che insieme si può continuare.Grazie.Adele.

RacingPolitics ha detto...

peccato che la sei, subway, è una multinazionale enorme, se ha fatto cibo gratis per i senza tetto, è solo per propaganda. ottima però

TERESA RAMIREZ ha detto...

me piacce molttisimo e molto bello ....sono de argentina auguri

lamacca1 ha detto...

CHE GRANDE EMOZIONE CHE HO PROVATO NEL VEDERE QUESTE IMMAGINI,Sì LO VORREI UN MONDO COSì, VORREI CHE LA GENTE LASCIASSE ANDARE LE PROPRIE EMOZIONI! MA FIN DA PICCOLO TI INSEGNANO AD ESSERE RAZZIONALE,FREDDO,CINICO...NEL MONDO SONO POCHE LE PERSONE SENSIBILI...TALMENTE POCHE CHE FANNO FATICA A CONOSCERSI....

Anonimo ha detto...

la sensazione che si prova nell'aiutare il prossimo è talmente grande che non si può descrivere, provare per credere...!

Anonimo ha detto...

Alla Foto 4 : la traduzione di "Help yourself" e' "Servitevi" non "aiutate voi stessi" ...Al di là di questa nota linguistica... :-)gran bella collezione!

Anonimo ha detto...

Ormai sono poche le azioni in cui si vede l'umanità che dovrebbe essere intrinseca in noi e io ho perso molta della fiducia che avevo per il genere umano, ma quando sono giunta alla fine di questa serie di foto mi sono ritrovata con le lacrime agli occhi e la speranza che l'ostentare la purezza dei gesti non sia un vano tentativo di pochi.

micaela ha detto...

le emozioni che suscitano queste foto riportano a quella parte di noi stessi che è nascosta, seppellita,offuscata e maltrattata dalle nostre paure e dai tempi difficili che viviamo.. ma sempre presente.la speranza è che in ognuno di noi c'è questa capacità di donare e spesso dimentichiamo che l'atto di donare gratuitamente è il miglior modo per essere felici. grazie! Patty

dark0 ha detto...

stupendo

Carlo ha detto...

Grazie per mostrarci questo lato umano dove l´amore prevale sulla paura (indifferenza, cinismo, sono tutti aspetti che si originano dalla paura) Siamo esseri fatti d´Amore e bloccati dal nostro grande nemico: la paura

Anonimo ha detto...

la solidarieta' di questi tempi ce ne vorrebbe tanta e da parte di tutti .ma vedo che sono pochi coloro che la praticano ,queste immagini fanno veramente tenerezza e rassicurazione che ci sono ancora persone cosi' .grazie dovrebbero essere un grande esempio per tutti

Salvatore Messina ha detto...

Estasiato e felice mi è caro ringraziare!

Piero Messana ha detto...

Bellissimo chi continua ad essere umano anche dopo l'infanzia. Se tutti lo rimanessero...il mondo sarebbe un paradiso.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi