Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

martedì 22 maggio 2012

Vi è mai capitato di ricevere richieste di pagamento per importi di pochi euro, gravati da spese di notifica ed eventuali sanzioni ben superiori all'importo stesso? Dal 1° Luglio non succederà più. Le somme inferiori a 30 euro - compresi interessi e sanzioni - non saranno più notificate.

Tutt'oggi lo stato notifica ai cittadini persino  richieste di pagamento di pochi spiccioli, talvolta addirittura inferiori ad un euro. Sono in molti ad avere ricevuto richieste di pagamento di pochi centesimi, gravate da maggiorazioni e spese di notifica, con una richiesta di pagamento totale di sei-otto euro.

Non succederà più. E' quanto sancisce il decreto sulle "semplificazioni fiscali" (D.L. 16/2012, art. 3, comma 10, 11.) Non riceveremo più cartelle e richieste di pagamento per tributi inferiori a 30 euro, comprensivi degli oneri aggiuntivi. Tale soglia non vale però se il credito deriva dalla ripetuta violazione del pagamento dello stesso tributo, e i Comuni potranno a loro discrezione fissare limiti inferiori, ma comunque non inferiori a 12€

Con questo decreto, lo Stato porrà fine - a partire dal 1° Luglio 2012 - a una delle tante falle organizzative della nostra farraginosa macchina burocratica. A livello nazionale infatti le richieste di pagamento di importi esigui sono milioni ogni anno, con un dispendio di risorse e di tempo non indifferente per la pubblica amministrazione, senza considerare il disturbo e l'antipatia suscitata nei cittadini che devono recarsi agli uffici postali - pagando anche il bollettino fiscale - per pagare otto euro dovuti per venti centesimi di Irpef non pagata...

staff nocensura.com


0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi