Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

mercoledì 9 maggio 2012


Riceviamo & pubblichiamo:
In una strada commerciale in Cina, tartarughe piccole si trovano confezionati come souvenir! Queste piccole tartarughe sono ancora vive e nuotano all'interno di una soluzione a base di erbe. Il proprietario del negozio dice che possono vivere per 1-3 mesi. 5 RMB un pezzo. Questo è troppo crudele e inaccettabile! Dio sa quante piccole vite sono state soffocate a morte in silenzio, il loro destino sigillato in un sacchetto! Il mondo commerciale non ha più idee per fare soldi! Per favore aiutateci condividendo questo. Speriamo che alcuni media o il governo vedranno questa notizia e interverranno per fermare questa crudeltà verso gli animali! Bisogna porre fine a tali atti incivili. Si prega di aiutare queste piccole vite. Sono ancora vive!!!! fonte

Tartarughe e pesci vivi sigillati come portachiave
La macabra tendenza che sta ancora spopolando in Cina? 
Il portachiave con piccole tartarughe brasiliane e pesci vivi, dentro una confezione di plastica sigillata e riempita di un liquido colorato.
Il fenomeno, non recentissimo e portato all'attenzione del mondo circa un anno fa con diversi articoli sui quotidiani internazionali, sta continuando a far indignare la rete attraverso gli inquietanti video di youtube che stanno rimbalzando su blog e social network in questi giorni. 
I venditori si appostano nelle stazioni della metro, dei treni o nei luoghi di grande afflusso di persone e mostrano la loro "mercanzia" fatta di creature vive, assicurando i passanti che, grazie all'acqua colorata, ricca di nutrienti, questi animali potranno vivere nel portachiave per diversi mesi. 


La cosa ancora più inquietante è che una volta diventati "cadaveri", come scritto sulle istruzioni, è possibile inserire il portachiavi nel microonde per 15 secondi e mangiare le creature marine, magari sorseggiando una birra ghiacciata. Il tutto con l'avallo della legge cinese che non considera questi orrendi portachiavi un abuso sugli animali. 

Proprio per questo Mary Peng, co-fondatore del Centro Internazionale per i servizi veterinari si sta battendo per farsì che vengano vietati e considerati "maltrattamenti di animali allo stato puro". Anche perché si capisce bene che l'ossigeno presente nel contenitore sigillato permetterebbe agli animali di sopravvivere al massimo per poche ore. Con o senza liquido "dalle grandi proprietà nutritive".  





3 commenti:

Anonimo ha detto...

Io non mi reputo un grande animalista peró ....... Se nella loro cultura mangiare animali strani ( per noi europei ) ci puo anche stare ........ Ma questa porcheria che sta spopolando in cina NO non ci sto a far soffrire animali per il gusto del divertimento o per denaro!!!!!!!!! Fermiamo questi pazzi ...... Boicottiamoli non spendete piu soldi per articoli made china mettiamoli l imbargo e vediamo se smetteranno di fare queste e altre pazzie !!!!!"!"

Anonimo ha detto...

ma perchè non si sigillano "loro" in un sacchetto così dopo un mese o tre perdono la vita come la perdono quei poveri animali indifesi. beh forse ho capito: chi comprerebbe un cinese sigillato che urla disperatamente perchè sta morendo? forse meglio una tartarughina indifesa che lotta per la vita perchè è moda o perchè sti cinesi godono nel vederla morire.. gente non compratele assolutamente oppure sì compratele per poi liberarle e far viver loro anche la loro presenza su questa magnifica Terra. non posso offendere sta gente ma ho molto disprezzo verso coloro che fanno cose del genere................

Anonimo ha detto...

mi dispiace,non ho parole...solo parolacce,e a volte mi trovo a pensare cose che non condivido...non ho parole per esprimere il mio disprezzo più profondo per questi nuovi barbari,bisogna che troviamo il modo di fermare questi orrori degni solo di Hitler & affini.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi