*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 31 maggio 2012

Scandalo alluvione Genova: "Svaniti nel nulla 6 milioni di euro degli SMS solidali"

Che fine hanno fatto i soldi raccolti con gli SMS solidali destinati ai Comuni alluvionati?
I proventi delle donazioni raccolte via sms in favore degli alluvionati della Liguria - soldi raccolti addirittura 7 MESI FA, a inizio Novembre - non sono ancora arrivati a destinazione! E non si sa che fine abbiano fatto di preciso: è stata presentata un'interrogazione in Regione, e ci auguriamo che sia fatta luce al più presto. Una notizia di quelle che fanno male, che farebbero perdere le staffe anche a Ghandi. Ci auguriamo caldamente che quei soldi giungano al più presto a destinazione, con tanto di umili, umilissime scuse da chi aveva la responsabilità di farli arrivare a destinazione, e dopo quasi 8 mesi non lo ha ancora fatto. Con il terremoto in Emilia Romagna di questi giorni è ripartita la raccolta di fondi via sms, e vorremmo poterla sponsorizzare senza alcun dubbio sul fatto che arrivino a destinazione. Anche se questa raccolta fondi è gestita da enti diversi, apprendere queste notizie non può che fare diventare diffidenti i cittadini dall'effettuare donazioni di qualsiasi genere.

COME E' POSSIBILE E GIUSTIFICABILE CHE A DISTANZA DI QUASI 8 MESI I SOLDI RACCOLTI PER L'ALLUVIONE NON SIANO ARRIVATI A DESTINAZIONE?!? 

Di seguito l'articolo di nuovaresistenza.org:

E’ stata depositata in Regione Liguria un’interrogazione da parte del gruppo dell’Italia dei Valori. I circa 6 milioni di euro raccolti dal “comitato un aiuto subito per le popolazioni colpite dalle alluvioni”, sembrano essere spariti nel nulla: “A oggi ci risulta che quei soldi non siano arrivati, ma circola anche la voce secondo la quale parte di quella somma sia stata dirottata dal Governo su altri capitoli di spesa”, afferma il consigliere regionale Maruska Piredda.
I soldi raccolti con gli SMS dovevano essere destinati a progetti concordati tra Regioni e Protezione civile. Proprio alla Liguria sarebbero toccati circa 3 milioni mezzo di euro: “Chiediamo alla Regione – afferma Piredda – di verificare che fine abbiano fatto quei soldi. Tra l’altro il Comune di Genova ha già evidenziato la difficoltà di finanziare la messa in sicurezza del Fereggiano, quindi parliamo di fondi sempre più necessari”. L’interrogazione dell’Italia dei valori approderà anche a Roma.



Nome

Email *

Messaggio *