Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

martedì 15 maggio 2012

Il Procuratore di Nocera ha delegato la polizia postale di Salerno ad individuare quegli amministratori di SITI INTERNET, BLOG, O SEMPLICI BLOGGERS che hanno permesso di pubblicare, o pubblicato loro stessi, commenti e dichiarazioni che vanno a gravare l'immagine del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano... (VEDI http://www.nocensura.com/2012/05/la-procura-di-nocera-apre-un-fascicolo.html)

CRITICARE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CONFIGURA IL REATO DI "offesa all'onore e al prestigio del Presidente della Repubblica italiana" (art. 278 c.p.) ?

QUAL è IL CONFINE TRA "DIRITTO DI CRITICA" E "OFFESA ALL'ONORE E AL PRESTIGIO" ???

IL PRESIDENTE NAPOLITANO NEGLI ULTIMI MESI HA INCISO MOLTISSIMO NELLA VITA POLITICA DEL PAESE: HA NOMINATO SENATORE A VITA UNA PERSONA NON ELETTA DAI CITTADINI E LO HA MESSO A CAPO DEL GOVERNO, CON IL POTERE DI FORMARE UN GOVERNO DA SOLO...

SE I CITTADINI AVANZANO CRITICHE - ANCHE DURE - (critiche e non offese) NE HANNO TUTTO IL DIRITTO, oltretutto Napolitano ha assunto decisioni che sembrano andare ben oltre al consueto ruolo del Presidente della Repubblica...

Staff nocensura.com


0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi