Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

domenica 8 aprile 2012
Dagli atti delle inchieste sull’ex tesoriere della Lega emerge un episodio legato a un presunto fascicolo formatosi sul figlio di Bossi che sarebbe stato 'affossato' da "Silvio".  Al telefono con Francesco Belsito a parlare è Nadia Dagrada. La donna parla di un fascicolo e chiede. "è vero che continuano a dire ai magistrati di mettere sotto il fascicolo?... ma prima o poi il fascicolo esce".

Il riferimento, da quanto emerge, è a episodi di cui sarebbe responsabile il figlio di Bossi. Su questo fascicolo, secondo la donna, sarebbe "intervenuto più Silvio che Umberto Bossi. so che ci sono di mezzo anche alti, alti Pd e non è che hanno detto chiudi il fascicolo, hanno detto 'manda, ci sono 50 fascicoli’ quello era il quinto. Gli hanno detto 'nizia a farlo scivolare ventesimo' e dopo è passato il tempo, si doveva andare a elezioni a marzo e hanno detto ‘inizia a metterlo quarantesimo, ma appena arriva l’ordine di tirarlo fuori... fuori tutto’... i fermi, l’utilizzo della macchina con la paletta, perché lui sulla macchina c’ha la paletta...".



fonte



1 commenti:

Anonimo ha detto...

BASTA CON SILVIOOOOOOO NN NE POSSIAMO PIÚ...

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi