Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 23 aprile 2012
Ringraziamo Fabrizio C. di Cagliari che ci ha segnalato l'iniziativa e inviato le foto che vi proponiamo di seguito.


Cagliari, 19 Aprile. Alcuni cittadini si sono presentati davanti alla sede di equitalia (il "minuscolo" non è involontario) per protestare contro il loro "operato" - o meglio contro la mattanza di cui sono responsabili - esibendo dei cartelli con lo slogan "non ci suiciderete tutti!" e un manichino per ciascuna persona che si è suicidata per motivi legati alla crisi, con tanto di nome sopra ciascun manichino. E come si può notare dal numero dei manichini, (nella foto sopra se ne contano 19) è una MATTANZA, che i mass media cercano di nasconderci.

Nei giorni scorsi la Cgia di Mestre ha diramato un comunicato, ripreso dai principali media nazionali (vedi "Sky TG24" "la Repubblica", "Il Messaggero") dove parla di 23 "suicidi a causa della crisi" dall'inizio dell'anno, ma i numeri in realtà sono sicuramente molto superiori, come è possibile verificare sull'Osservatorio "Accade in Italia. lacrisiuccide.info" (http://www.lacrisiuccide.info) che ha iniziato le proprie attività i primi di Aprile, e ha già documentato - riportando numerosi articoli della stampa locale - circa 30 casi, registrati in meno di un mese.



Staff nocensura.com


1 commenti:

Anonimo ha detto...

Questi manichini li dovrebbero portare a montecitorio!!!

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi