Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

domenica 25 marzo 2012
foresta amaz2
di Francesca Mancuso
Foresta Amazzonica. Da sempre sognate di visitare una delle più belle meraviglie naturali del pianeta? Detto fatto. Google ci offre ancora una volta la possibilità di vedere il mondo a 360 gradi. Le telecamere di Street View delle sezioni brasiliane e statunitensi di Google, hanno infatti immortalato lo scorso agosto alcuni angoli di paradiso della nostra Terra.
E due giorni fa, in occasione della Giornata Mondiale della Foresta, ha lanciato il nuovo servizio. Come non rimanerne affascinati? Insieme ai colleghi del Google Earth Outreach il team brasiliano si è recato dal vivo in Amazzonia per raccogliere dal vivo e a livello del suolo immagini di fiumi, delle foreste e delle comunità della riserva del Rio Negro: "Ora chiunque può sperimentare la bellezza e la diversità del Rio delle Amazzoni".

Non solo foresta. La nuova funzione di Street View consente anche di fare un tour virtuale in barca lungo il braccio principale del Rio Negro, e di andare a zonzo anche negli affluenti più piccoli. E perché non regalarsi una passeggiata lungo i sentieri della Tumbira, la più grande comunità che vive all'interno della riserva, o visitare alcune delle altre comunità? Street View è riuscito ad entrare anche all'interno dei piccoli villaggi, dive gli abitanti hanno messo a disposizione informazioni sulla loro vita nella riserva e sulla loro cultura.

Questo progetto è stato reso possibile in collaborazione con la Sustainable Amazonas Foundation (FAS), l'organizzazione locale di conservazione senza scopo di lucro, che ha invitato Google ad immortalare l'area. In tutto, sono state oltre 50.000 le immagini scattate e poi cucite insieme per creare le viste panoramiche immersive a 360 gradi.

fonte


0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi