I vigili del Fuoco precari in causa contro il Ministero

Da tempo i vigili del fuoco precari - perchè anche il corpo dei VVFF e' formato da un esercito di precari (piu' di 20mila), hanno intrapreso una denuncia a livello nazionale del loro vergognoso stato e intrapreso pure una "class action" contro il ministero per poter aver riconosciuti i loro diritti!

Da tempo ogni giorno in ogni tribunale d'italia i Vigili del Fuoco precari sono in aula contro il ministero degli interni... prima volta nella storia del corpo, si pensa. Purtroppo e' una situazione tenuta nell'ombra, forse perche' vergognosa! Meno male che da tempo alcuni media hanno iniziato a darci spazio!

Il 16 marzo un gruppo di precari v.v.f. sara' in aula a genova... presente ci sara' pure una troupe televisiva che intende dar spazio alla causa! I motivi? 5-10-15-20 anni di servizio alle spalle, a disposizione dello stato ma prima di tutto del cittadino, anni di servizio mai riconosciuti da "qualcuno" a roma, da "qualcuno" dell'amministrazione, da alcuni sindacati.

Dicono che siamo volontari! Che balla! Siamo precari a tutti gli effetti, il nostro stato di precariato e' stato riconosciuto pure in parlamento, abbiamo busta paga, straordinari, contributi versati, un contratto a tempo determinato, disoccupazione, orari da rispettare, richiami da rispettare, copriamo ufficialmente posti vacanti del corpo in grave carenza di personale.


Oltre a questo subiamo gravi mancanze da parte di roma: stipendi pagati dopo 2/7 mesi, straordinari spesso non riconosciuti (personalmente ho 12 h. non riconosciute), se riconosciuti sono pagati dopo anche un anno, spese di viaggio a nostro carico, i d.p.i. (dispositivi di protezione individuale) sono spesso non in regola, fatiscenti o improvvisati, a rischio della nostra sicurezza!

Capita di doverci comprare parte della divisa (personalmente ho speso circa 70 euro in t-shirt e polo estive). Ci sono colleghi che comprano le scarpe antinfortunistiche su e-bay... ecco perche' siamo in causa! Molto altro si potrebbe raccontare..... una cosa vorrei ancora dire.... nei vigili del fuoco da precari si muore!
In una manciata di mesi abbiamo perso due colleghi in servizio... erano precari ma sono mancati da vigili del fuoco! Che la gente sappia!

SPERO CHE A QUALCUNO INTERESSI TUTTO QUESTO!
Per info: Luca Basso - tel. 389 11 42 603 - 339 84 28 532  - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DISCONTINUI -

(DISCONTINUI: MODO ELEGANTE DI DIRE PRECARIO!)

Luca Basso


Commenti

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Censura del web in arrivo?

E anche Bonanni ha comprato casa con lo sconto: solo 200mila euro per 8 vani sul lungotevere 4 volte meno del prezzo di mercato