Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

giovedì 16 febbraio 2012
Riceviamo & pubblichiamo:

Gentile redazione di Nocensura, sono un vostro affezionatissimo lettore.
Vi scrivo questa email per proporvi uno scoop.
Riguarda una cosa che a me fa ribollire il sangue ogni volta che ci penso.
Abito nel Sulcis Iglesiente, provincia di Carbonia Iglesias, sud-ovest della Sardegna.
Questa provincia ultimamente è stata incoronata la più povera d'Italia, fortissima crisi economica e sociale, zona industriale di portovesme con multinazionali allo sbando e quasi 6.000 cassintegrati.
Ebbene l'amministrazione provinciale di Carbonia Iglesias (micro provincia di 132.000 abitanti) nata nel 2005 e destinata a chiudere, speriamo presto, ha 4 dirigenti che sono i piu' pagati d'Italia. Mentre la gente vive con 400 euro di pensione questi signori sono pagati oltre 130.000 euro all'anno mentre i dirigenti delle altre province hanno stipendi dell'ordine degli 80.000 euro.
Tutti i documenti sono facilmente scaricabili dai siti web delle province perche con la legge 133/2008 è obbligatorio pubblicare le retribuzioni dei dirigenti della pubblica amministrazione.
Mi chiedo poi a che cosa servano i Sindacati.
Spero che voi prendiate a cuore questo caso che merita giustizia!!!!!!!!!!

un caro saluto!!

Ponziano
a presto
----
Nota di nocensura.com: Gli stipendi dei dirigenti della provincia di Carbonia-Iglesias sono consultabili/scaricabili da questa pagina del sito dell'Amministrazione provinciale. I dati relativi alla povertà della zona invece, sono ben riassunti in questa pagina, curata da un blogger locale. 

La discrepanza tra gli stipendi degli amministratori e la povertà dilagante nella zona, causata anche - se non sopratutto - dall'incapacità e dal menefreghismo delle amministrazioni e delle istituzioni, è evidente, ed è l'ennesimo simbolo di una nazione gestita da persone che anziché pensare al bene comune, "mangiano" tutto il mangiabile e pensano esclusivamente ai loro interessi... siamo pronti a scommettere che i parenti degli amministratori non hanno problemi a trovare lavoro... ovviamente questa è una nostra illazione, perché non conosciamo quella realtà locale... MA SAPPIAMO COME FUNZIONANO LE COSE IN QUESTA NAZIONE, e il malcostume dilaga da nord a sud, isole comprese, anche se innegabilmente gli scandali più evidenti provengono spesso dal mezzogiorno.


staff nocensura.com




2 commenti:

Paolo ha detto...

Che gli scandali più evidenti vengano dal mezzogiorno è un affermazione assolutamente arbitraria. Priva di qualsiasi riscontro obiettivo. I dirigenti della pubblica amministrazione hanno degli stipendi stabiliti da contratti nazionali. Credo sia deleterio criticare senza cognizione di causa. Per poter affermare che gli amministratori sardi hanno le colpe del disastro economico del sulcis credo sia necessario chiedersi quali sono i loro poteri.

Anonimo ha detto...

Forse Paolo è pagato da uno di questi...o è uno di questi...

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi