*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

martedì 28 febbraio 2012

Processo Mills - Bossi: "Berlusconi è stato salvato perchè i suoi voti servono"

Azz.. ma non erano amici inseparabili!!? Sentite l'intervento di Bossi durante un comizio a Sassuolo. Praticamente conferma l'ipotesi che il calcolo della prescrizione a Berlusconi abbia "beneficiato" del famoso "salvacondotto giudiziario" che sarebbe stato promesso a Berlusconi per ottenere le dimissioni del suo governo e il sostegno a Monti.

Ecco le testuali parole del leader dell Lega:

"Spero proprio che Berlusconi sia stato assolto perché era innocente. Pensavo che fosse condannato, invece i suoi voti sono determinanti per il Governo Monti".
Così il segretario della Lega Nord ha commentato la sentenza del processo Mills che ha prosciolto l'ex premier per prescrizione.


"A volte a pensare male ci si prende, Berlusconi è stato più abile di me. Poi magari non aveva commesso niente come sostiene, però vista dal di fuori è una brutta impressione". "Il processo l'ha superato a gonfie vele - ha aggiunto - i giudici non sono ciechi e sordi, vivono anche loro il momento politico. L'abbiamo capito anche noi".
Sembra di essere tornati a quando Bossi accusava Berlusconi di essere mafioso. Poi sono diventati alleati. Chissà cosa succederà stavolta



fonte


Anonimo ha detto...

Le argomentazioni di Bossi,sono risibili,poiché lui e Berlusconi si son comportati come il gatto e la volpe,lavorando per i propri interessi personali!!
Chi li ha votati,ha votato un assegno in biaco e così ci ritroviamo..
con il sedere per terra!!!

Nome

Email *

Messaggio *