Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

martedì 7 febbraio 2012
Secondo Amnesty International sono 135 milioni le donne mutilate nel mondo e ogni giorno rischiano questa pratica 2 milioni di ragazze. Le mutilazioni femminili vengono praticate su donne che ancora non hanno compiuto i 15 anni di età, la maggioranza invece sono bambine sotto i 10. Albero della Vita, il 6 febbraio, in occasione della giornata mondiale contro le mutilazioni femminili ha stimato che anche nel nostro Paese sono a rischio più di 90mila donne tra cui 7.700 bambine.

Le modalità di questa barbarie sono di tre tipi:  taglio del clitoride, asportazione delle piccole labbra, oppure l’infibulazione che ha come scopo il restringimento dell’orifizio vaginale. Lo scopo è quello di mantenere intatta la “purezza” della donna, impedendole di provare piacere sessuale. In Egitto, oggi, l’85 per cento delle donne ha subito l’infibulazione. In Somalia sono il 98%. Una donna che non subisce questa pratica è dichiarata impura, non sposabile, e allontanata dalla società.
VIDEO E IMMAGINI FORTI

In Italia con la legge n.7 del 2006 la mutilazione è stata vietata, ma sono ancora molti i casi di reato e operazioni “clandestine” in regioni come la Lombardia e la Toscana. Per questo da novembre 2009 è stato attivato il numero verde gratuito 800 300 588 dal Ministero dell’Interno, dedicato ad accogliere segnalazioni e notizie di reato realizzate sul territorio italiano, e a fornire informazioni sulle strutture sanitarie e organizzazioni di volontariato vicine alle comunità di immigrati provenienti dai Paesi dove viene praticata la mutilazione.




1 commenti:

Anonimo ha detto...

io per ogni donna infibulata farei tagliare anche le palle di un uomo........voglio proprio vedere se questa schifezza andrà avanti ancora a lungo!!!!!!!! non esiste.....nemmeno gli animali fanno del male ai loro cuccioli, ma dimenticavo che noi uomini siamo molto peggio degli animali!!!!!!

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi