Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

venerdì 27 gennaio 2012
Non hanno la forza fisica per protestare; non hanno una macchina per bloccare le strade; non hanno internet, non sanno usarlo e comunque non potrebbero permetterselo. Sono quel 1.600.000 pensionati con la minima, molti dei quali versano in situazione disperata. SONO I NOSTRI NONNI (O GENITORI)...

sono la fascia più debole della popolazione, e NON HANNO VOCE... dimenticati da TUTTI. Dalle istituzioni, dalla politica, dai sindacati... e quel che è peggio, DA NOI CITTADINI.

UN GIORNO SAREMO ANCHE NOI ANZIANI... e per come vanno le cose - il fatto che i precari avranno pensioni da fame, da aggiungere al fatto che in molti non faranno nemmeno figli su cui poter contare - POTREBBE TOCCARE A NOI ESSER COSTRETTI A ROVISTARE TRA GLI AVANZI DEL MERCATO, O PEGGIO NELLA SPAZZATURA... E SE SUCCEDERA', CE LO SAREMO *MERITATO* visto che oggi non pensiamo a DIFENDERE I NOSTRI ANZIANI, a PRETENDERE DIRITTI PER LORO... 

Magari siamo pronti a bloccare le strade perché il gasolio costa troppo; scendiamo in piazza a urlare quando si tratta del NOSTRO orticello, ma se una situazione non ci riguarda da vicino, ce ne sbattiamo le pal*e....

staff nocensura.com



Condividi su Facebook

3 commenti:

Anonimo ha detto...

L'Italia non è cattolica.... se fosse cattolica queste cose non succederebbero.... io sono eretico ma queste cose mi toccano sempre... e non ci dimentichiamo dei bambini perchè ci sono anche bambini che vivono o muoiono cosi'... Cattolici? E la chiesa che fa per questa gente? Gli da qualche briciola.... Una volta al liceo durante una lezione di religione dissi al sacerdote che stava insegnando.... se il tesoro del vaticano è di valore incalcolabile perchè non ne usa una fetta per dar da mangiare agli affamati? E visto che il "Regolamento del vaticano" rappresentato dai valori etici del cristianesimo non è rispettato perchè non si procede ad un esproprio cattolico?

Anonimo ha detto...

Incredibile che in questo modo di vivere che abbiamo , ci sia ancora persone che analizzano la situazione molti continuano a diffondere la media molto alta degli anziani , dimenticando , i servizi che svolgono nel volontariato , per i figli,nipoti ,colpevolizzandoli per il costo sulla società , sono pure stati giovani , dato il loro contributo , ora buttiamoli . Chi ragiona in questo modo ( sono molti ) potrebbe meritarsi di rovistare nella spazzatura , è il suo abitat .

Anonimo ha detto...

L'Italia è un paese laico, siamo noi che lo rendiamo di dominio cattolico....

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi