venerdì 13 gennaio 2012

Saviano: "Hanno salvato Cosentino perchè il suo silenzio per loro vale oro"


Grandissimo Saviano, non le manda a dire dietro. Bossi: "nelle carte non c'è niente" - ORA VUOLE FARE ANCHE IL GIUDICE?!? E perché hanno bloccato l'uso delle intercettazioni che lo riguardano se è innocente?

Condividi su Facebook
Anonimo ha detto...

Questo è l'ennesima dimostrazione dell'arroganza e della strafottenza della casta.Non hanno il senso della vergogna, il rossore del viso è coperto dalle mazzette della corruzione e del malaffare. Ce ne ricorderemo alle prossime elezioni.

Nome

Email *

Messaggio *