Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

martedì 3 gennaio 2012

Si moltiplicano gli episodi minacciosi nei confronti di equitalia: fatti che che certamente non spingono il governo a rivedere le regole vessatorie dell'agenzia, anzi probabilmente il risultato è quello di assicurarsi che non sarà fatto in quanto in tal caso il "messaggio" sarebbe quello che il governo ha "ceduto alla violenza": GLI AUTORI DI QUEI GESTI (che vengono gonfiati all'inverosimile dai media: quello esploso a Roma infatti era poco più che un grosso petardo, se fosse stato un vero ordigno esplosivo, non avrebbe causato un lieve ferimento, ma avrebbe spianato l'intera sede) CERTO NON AIUTANO I CITTADINI VESSATI!!! Bensì fanno il loro gioco, DISTOGLIENDO l'attenzione generale dalla gravità della situazione e dalle regole DISUMANE e ANTIDEMOCRATICHE adottate da inEquitalia: che dobbiamo colpirla attraverso un'azione LEGALE DI MASSA: SONO *MIGLIAIA* COLORO CHE AVREBBERO I REQUISITI PER FARE CAUSA, O PER RIVOLGERSI ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO, MA NON LO FANNO PERCHE' IGNORANO LE LEGGI! A TALE PROPOSITO, LEGGETE E DIFFONDETE QUESTO DOCUMENTO:http://www.nocensura.com/2011/12/vessazioni-di-equitalia-facciamoci.html

Se effettuate una breve ricerca su Google, cercando "equitalia condannata" potete osservare come NUMEROSE VOLTE l'agenzia sia stata "purgata" in sede legale, dove FA PIU' MALE CHE UN PETARDO...!!! E - lo ripetiamo - sono state fatte solo una MINIMA PARTE delle cause che sarebbe possibile promuovere!!! FACCIAMO VALERE I NOSTRI DIRITTI: NOI CITTADINI SIAMO DALLA PARTE DELLA RAGIONE, NON PERMETTIAMO A POCHI INCOSCIENTI DI FARCI PASSARE DALLA PARTE DEL TORTO!!! Questi episodi devono essere CONDANNATI, non applauditi come è successo più volte sul web, notizia ripresa anche dalla stampa nazionale.

staff nocensura.com


Condividi su Facebook

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Mai piu' GOLDEN LADY e OMSA ha condiviso un link.
Omsa, le operaie sono deluse e impaurite. E la Rete boicotta l'azienda.

parlate anche di questo è importante far sapere che se vogliamo far sentire la nostra voce l'unico modo è boicottare le aziende

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi