*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 15 dicembre 2011

Un'altra busta-bomba a equitalia: ma per ottenere qualcosa la strada è un'altra

Un'altra busta destinata ad Equitalia, contenente un ordigno esplosivo, è stata intercettata questa mattina a Roma e consegnata agli arficieri; questi gesti sono da CONDANNARE SENZA MA E SENZA SE, oltretutto NON SOLO NON SERVONO A NIENTE, MA OTTENGONO PERSINO IL RISULTATO OPPOSTO: dopo questi atti, se il governo intervenisse per alleggerire i metodi vessatori di Equitalia, potrebbe passare il messaggio che "ha ceduto alle minacce", pertanto se già non hanno intenzione di intervenire per "calmierare" i metodi di equitalia, dopo questi fatti ne avranno ancora meno!

L'UNICA VERA SOLUZIONE è QUELLA DI INFORMARE I CITTADINI DEI PROPRI DIRITTI: spesso infatti, si configura la possibilità di agire legalmente contro Equitalia, che frequentemente non rispetta le disposizioni di legge in materia di notifica e procedura, come illustra l'articolo dell'Avvocato dell'ADUC pubblicato questa mattina: http://www.nocensura.com/2011/12/vessazioni-di-equitalia-facciamoci.html



La maggior parte dei cittadini NON CONOSCE I PROPRI DIRITTI: l'ignoranza del popolo è la migliore amica dei governanti, come dimostra anche il caso degli autovelox fiorentini, che sono TUTTI fuorilegge, ma solo una minoranza dei cittadini presenta il ricorso (che vincerebbe: vedi http://bit.ly/tQnhlI)

I mass media non ci aiutano, ma il web offre a tutti la possibilità di informarsi; inoltre le "associazioni di consumatori" - come ADUC, Codacons, e altre - forniscono assistenza per questi casi. Se cercate "equitalia condannata" potete verificare come non siano infrequenti casi di questo tipo, MA SOLO UNA MINORANZA DEI CITTADINI CHE NE HANNO DIRITTO AGISCONO IN AMBITO LEGALE!!! In tutta Italia sono nati comitati contro equitalia, sarebbe IMPORTANTISSIMO che contribuissero a fare informazione, SE TUTTI I CITTADINI CHE NE HANNO LA POSSIBILITA' FACESSERO CAUSA, PROBABILMENTE LE COSE CAMBIEREBBERO!!!

staff nocensura.com


Condividi su Facebook
Anonimo ha detto...

non voglio commentare su cio' che e gia stato detto e ridetto ma era previsto e credo che non si fermeranno qui.. il popolo si e' stancato dei sopprusi dello stato..

Anonimo ha detto...

mhà....come dici tu....queste cose OTTENGONO PERSINO IL RISULTATO OPPOSTO. hehehehe.....magari sono proprio loro stessi ad automandarsele.....così hanno la scusa di non dover cedere ai ricatti. Ormai non mi meraviglio di nulla.

Nome

Email *

Messaggio *