*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

martedì 27 dicembre 2011

Taranto: delinquenti torturano e strangolano una cagnolina randagia

La notizia, è di quelle che fanno accapponare la pelle, e salire una gran rabbia nei confronti degli autori di questo ennesimo gesto vile, che meriterebbero punizioni esemplari. 

L'hanno torturata e poi strangolata. Questa la fine riservata a una cagnetta randagia di razza spinona da degli sconosciuti teppisti di Pulsano, in provincia di Taranto.

 A segnalarlo, in una foto con foto allegate, è una cittadina residente nella zona che aveva cura della cagnetta, regolarmente microchippata e sterilizzata e assolutamente inoffensiva. La cagnetta veniva curata dalla donna insieme a pochi altri cani superstiti di un avvelenamento compiuto nel 2009 a Marina di Pulsano. È stata di certo torturata, poichè ha un buco sul dorso, e poi è stata strangolata e incaprettata con piccole corde proprio vicino alle vaschette del cibo.


Probabilmente questi delinquenti non pagheranno mai il loro crimine, frutto di una cattiveria d'animo che meriterebbe di esser "curata" con molti anni di prigione. Una persona capace di gesti come questi, è da considerare assolutamente socialmente pericolosa e trattata di conseguenza. 

La legge, nei rari casi che riesce a fare il proprio corso nei confronti di persone come queste, è troppo indulgente. I reati contro gli animali, sopratutto quando frutto di cattiveria gratuita, dovrebbe essere inflessibile, fatti come questi non hanno giustificazioni, non possono essere tollerati.


fonte: elaborazione a cura di nocensura.com del testo di positanonews

Condividi su Facebook
FeLinA ha detto...

NON HO COMMENTI.
SOLO SDEGNO X QUESTE MERDE DI UOMINI A CUI AUGURO SOLO DEL MALE.
MALE FANNO E MALE RICEVERANNO TRIPLICATO!!!
Ho condiviso e diffuso su GOOGLE PLUS.
Un abbraccio!!

Anonimo ha detto...

quello che succede a crescere con dei genitori immondizia...

Nome

Email *

Messaggio *