Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 26 dicembre 2011
L'associazione nazionale VVFF discontinui, nella persona di Luca Basso, ospite a "Piazza Pulita" su La7, ha letto un accorata lettera, che vi proponiamo di seguito, sia nella versione testuale che nel video di La7. 

Mi chiamo luca....
in italia ci sono circa 20mila luca, indossano una divisa.... ma in modo precario!
Siamo quelli che hanno dai 5 ai 20 anni e piu' di servizio ma lo stato non gli riconosce il posto permanente, quelli che da anni sono dimenticati in varie graduatorie, colleghi e colleghe che con famiglia vivono al limite, copie che avrebbero sogni, progetti..... avrebbero! Siamo quelli chiamati in servizio al max 160 giorni l'anno, quelli che hanno gli stipendi pagati dopo anche 6 mesi, gli straordinari spesso non riconosciuti e se riconosciuti pagati dopo anche 9 mesi o un anno e piu'. Quelli che x andar in servizio si spostano in auto x 50-100km senza aver riconosciuto un piccolo rimborso spese, che si comprano a volte la divisa x andar in servizio xche' capita che non sia fornita. Nonostante tutto, mai tirati indietro, arriva la chiamata e noi ci siamo.... x tutti, ovunque! La divisa del nostro corpo sopporta tutto, gelo, pioggia, fiamme, fango... nulla la scalfisce, anzi no, una cosa la ferisce...... l'abbandono, l'essere dimenticata da chi dovrebbe valorizzarla e portarla su un palmo di mano.... roma ci volle gia' in epoco romana, eravamo la "militia vigilum", negli anni 2000 roma ci dimentica.
Dimentica il corpo e i suoi precari...... qui questa sera chiediamo risposte......vere! Qui chiediamo vengano riconosciuti i nostri diritti qui chiediamo a breve un confronto con chi di dovere in questo studio.
Noi vorremmo fare piazza pulita del poco impegno nel voler cancellare la piaga del precariato, si nel corpo v.v.f., ma pure in tutti gli altri campi lavorativi. Meno precariato = piu' sicurezza = piu' moneta che gira!
Signori.....siamo i vig. del fuoco precari, siamo i pompieri a tempo!

Un ringraziamento dall'associazione Nazionale Discontinui.


IL VIDEO di "Piazza Pulita":



Ci auguriamo che il governo Monti si attivi per trovare una soluzione a questa incredibile situazione visto che alcuni vigili del fuoco discontinui, lo ricordiamo, convivono con il precariato da addirittura 20 anni!

staff nocensura.com

Condividi su Facebook

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma basta! qui ci vuole una rivoluzione civile, senza violenza, ammutinando lo stato.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi