Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

mercoledì 14 dicembre 2011
Durante l'intervento del Presidente del consiglio, dai banchi della Lega si alzata una rumorosa protesta con tanto di cartelli: «Basta tasse» o «Non è una manovra, è una rapina» (Ansa)
Durante l'intervento del Presidente del consiglio, dai banchi della Lega si alzata una rumorosa protesta con tanto di cartelli: «Basta tasse» o «Non è una manovra, è una rapina»
Premetto che sono incazzatissimo! E mi riferisco naturalmente alla manovra finanziaria imposta dal governo Monti che di equo ha veramente poco (per non dire nulla) … ma a tutto c’è un limite, soprattutto a chi vuole passare per un “angelo” quando non lo è mai stato!
La Lega Nord che tanto protesta in questi giorni (vedi foto in alto), e che è stata 8 degli ultimi 10 anni nella maggioranza insieme al Pdl, cosa faceva in tutti questi anni? Dormiva? Come mai non hanno fatto un fiato fino a quando sono stati al governo ma aumentavano continuamente tasse, disoccupazione e debito pubblico?
Non mi risulta che le cose andassero poi così bene in questi ultimi anni (e non mi tirate fuori questa boiata dell’Ici tolto dal governo Berlusconi, visto che poi nel frattempo aumentava tutto il resto da pagarci due volte l’Ici) le tasse sono aumentante progressivamente ma costantemente (record della pressione fiscale), come la disoccupazione (intorno al 9% e quella giovanile al 29%) e il debito pubblico da record (1911 miliardi di euro) che abbiamo … ma li stranamente nessuno della Lega protestava!

clicca sulle immagini per ingrandirle

L'eredità di quattro anni di Mr B in cifre.
Il debito pubblico dal '76 ad oggi
La pressione fiscale in Italia negli ultimi 50 anni
La disoccupazione in Italia dal 2003 ad oggi

fonte



Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi