Iniziate ad applicare la vaselina: inizia la macelleria sociale, questo è solo l'inizio...

Editoriale a cura di nocensura.com

Che la macelleria sociale abbia inizio! Ovviamente questo è solo l'antipasto, visto che la manovra vale appena 20 miliardi: quella estiva di Tremonti ne valeva 50 e forse i sacrifici richiesti erano persino inferiori. Trovare quella cifra senza toccare le pensioni non solo era possibile e doveroso, ma ci sarebbe riuscito persino uno scaricatore di porto... ci volevano i "super esperti" per questo? E poi hanno la faccia tosta di parlare di "equità"... ripetono quella parola così tanto che alla fine sembra vero. Evidentemente l'uomo di Goldaman Sachs ci considera dei dementi totali che non sono in grado di valutare nemmeno ciò che hanno davanti; e forse, ahimé, in molti casi ha anche ragione. Non illudiamoci che sia finita, perché per questa "manovretta" non avrebbero avuto bisogno di imporci l'uomo del bilderberg... Probabilmente, nonostante ripetano come un disco rotto che "gli italiani sono disposti a sacrificarsi" - una strategia di bassa lega per farci ingoiare il boccone - hanno percepito il diffuso malcontento, e per non tirare troppo la corda, i poteri forti amici del Presidente della Trilaterale hanno deciso di allentare momentaneamente la tensione, facendo scendere lo spread, che condizionano a loro uso e consumo tramite i mercati finanziari, il loro "giochino" virtuale per generare profitti e ricattare intere nazioni; DA NOTARE infatti come il "differenziale btp-bund" sia sceso significativamente a seguito di questa manovrina da 20 miliardi, mentre continuava a salire senza sosta anche dopo quella da 50 miliardi di Tremonti: questa è gente abituata a fotterti facendoti credere che ti stiano aiutando, professionisti del "controllo di massa" che ci mettono in condizione di chiedergli ciò che vogliono imporci... gente che non si perde in pagliacciate e scandaletti... questi il "bunga bunga" lo fanno con il nostro sederino mentre non ce ne accorgiamo nemmeno
. Siamo pronti a scommettere che questa "calma appartente" entro pochi mesi sarà interrotta da nuovi "allarmi", e arriverà la seconda portata di sacrifici dell'era Monti-Goldman Sachs, più consistente della prima. In meno di un anno, considerando anche le manovre di tremonti, è la TERZA stangata che ci rifilano, ma un po' alla volta, forse a qualcuno fa meno male: come se il nostro datore di lavoro ci chiedesse di lavorare 15 minuti in più al giorno, gratis, per salvare l'azienda e non perdere il posto di lavoro: un quarto d'ora sarebbe un sacrificio accettabile... se non fosse che dopo 2 mesi pretende di farcene lavorare altri 15, e poi ancora e ancora, ritrovandoci molto presto - di quarto d'ora in quarto d'ora - a lavorare 90 minuti in più senza nemmeno accorgercene...

Siamo pazzi? Complottisti? Al tempo l'ardua sentenza...

Staff nocensura.com


Condividi su Facebook

Commenti

Pirati di Voce Italia ha detto…
é esattamente così!!

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Incredibile, il neosindaco Raggi contesta i debiti del Comune di Roma!

Non si può pensare ai migranti come ad un problema di "degrado" o di spesa!